Reddito di emergenza: quando arriva il pagamento? Nuove date

Quando arriva il pagamento del reddito di emergenza di luglio? Scoprilo in questo aggiornamento con gli accrediti Rem.

4' di lettura

Reddito di emergenza: quando arriva il pagamento? E’ ancora la domanda delle domande. Migliaia di famiglie aspettano il Rem. 

L’attesa è doppia. C’è chi aspetta i pagamenti del reddito di emergenza, contenuto nel Decreto Sostegni, e chi è già proiettato alle quattro nuove rate del Rem col Decreto Sostegni Bis.

In questo articolo vedremo proprio quando saranno pagate le prossime date del sussidio. Cercheremo di offrire un calendario dei pagamenti. Partiamo!

INDICE

Reddito di emergenza: quando arriva il pagamento? Nuove date Rem

Il pagamento del reddito di emergenza comma 2, per molti ex titolari di Naspi e Dis-Coll, arriverà venerdì 9 luglio 2021. Si tratta della seconda ricarica del Rem che spetta a chi ha avuto il primo pagamento fra il 22 e il 23 giugno

Questa trance del reddito di emergenza è riferita al mese di aprile e sarà seguita da un terzo pagamento che potrebbe arrivare già entro le ultime settimane di questo mese.

Reddito di emergenza pagamento quando arriva date

A chi spetta il Rem comma 2 a luglio?

A chi spettano queste rate? Come dicevamo si tratta del Rem comma 2. Le rate da 400 euro che spettavano agli ex percettori di Naspi e Dis-Coll con un Isee inferiore ai 30mila euro e che erano in disoccupazione fra luglio 2020 e febbraio 2021.

L’Inps, negli scorsi mesi, aveva commesso un errore nella valutazione dei requisiti di chi aveva chiesto il sussidio.

La circolare, infatti, prevedeva che fossero analizzate solo le caratteristiche di chi faceva domanda, mentre la valutazione è stata estesa a tutta la famiglia. Un vero disastro che ha causato una grande attesa per ricevere gli accrediti. (Se vuoi fare domande specifiche sul Rem, seguici su Instagram)

Rem: quando arrivano gli altri pagamenti?

Quando saranno pagati tutti gli altri beneficiari? Qui siamo nel campo delle previsioni. A luglio 2021 sono attesi i pagamenti per i beneficiari del Rem che devono ancora ricevere una o più rate del Decreto Sostegni.

Per le nuove quattro rate di Rem, contenute nel Decreto Sostegni bis, bisognerà aspettare fra i 25 e i 35 giorni per conoscere l’esito delle domande. Solo in caso di esito positivo, verranno comunicate le disposizioni di pagamento.

(Se vuoi ricevere tutte le news su Rem, bonus e lavoro, entra nel gruppo whatsapp)

Reddito di emergenza: come si controlla stato di pagamento e domanda

Per controllare l’accredito del Rem bisogna accedere al fascicolo previdenziale del cittadino sul sito dell’Inps e cliccare sul menu a sinistra: prestazioni e pagamenti.

In questa guida passo passo ti spieghiamo come fare domanda per il Rem 2021, se non l’hai ancora fatto.

Per controllare l’esito della domanda del reddito di emergenza 2021 bisogna entrare sul sito istituzionale dell’Inps, www.Inps.it, e digitare nella barra di ricerca servizi: “Reddito di emergenza”.

Per poter procedere sarà necessario inserire le credenziali personali: INPS, SPID, carta identità elettronica o carta nazionale dei servizi, che hai usato per registrarti al sito.


Domanda del reddito di emergenza completata, acquisita, accolta e terminata

Dopo essere entrato sulla pagina Rem, clicca sul menù a sinistra: Gestione DOMANDA – Lista domande ed esiti. Potrai così visionare lo stato della richiesta:  

  • completata,
  • acquisita,
  • accolta o respinta,
  • terminata, quando saranno pagati tutti i tre mesi.

Domanda reddito di emergenza online: come funziona

Quando avrai compilato la richiesta di Rem sul sito Inps la tua domanda sarà completata. La richiesta verrà presa in carico dal sistema digitale. A quel punto si dice che la domanda è acquisita.

Dovrai aspettare che, dopo l’analisi, venga accolta o respinta. In caso di esito positivo, assicurati che tutte le sezioni siano verdi con il pollice verso l’alto.

Nella cella: data di trasmissione pagamento apparirà il giorno in cui è previsto l’accredito. Bisogna cliccare sulle sezioni arancioni (se ce ne sono) per scoprire cosa è andato storto e rimediare.

Facci sapere se hai ricevuto nuove disposizioni di pagamento per il reddito di emergenza, scrivendoci alla mail bonuselavorothewam@gmail.com.

Non perderti le prossime notizie su bonus e pagamenti: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 77mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie