Reddito di emergenza: quando arriva se lo chiedo oggi?

Reddito di emergenza: quando arriva il pagamento? Scopri come funzioneranno gli accrediti delle nuove rate del Rem da giugno a settembre 2021.

3' di lettura

Reddito di emergenza: quando arriva? Si apre la fase di richiesta per le 4 rate di Rem previste dal Decreto Sostegni Bis.

Per tutto luglio si potrà domanda per il sussidio. Vediamo quali sono i requisiti richiesti, fino a che importo può arrivare il Rem e quali sono le tempistiche più probabili per il pagamento (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Indice:

Requisiti, domanda, importo delle 4 rate Rem

Reddito di emergenza: quando arriva il pagamento? Si apre la fase di richiesta per le nuove 4 rate di Rem previste dal Decreto Sostegni Bis.

La domanda di sussidio potrà essere presentata – attraverso l’apposito servizio online messo a disposizione sul sito web dell’Inps – fino al 31 luglio. Quali sono i requisiti richiesti per accedere al beneficio legato all’emergenza Covid?

  • Reddito familiare di aprile 2021 inferiore all’ammontare del beneficio spettante (da aggiungere un dodicesimo del canone annuo per come risultante dalla certificazione Isee se si vive in affitto)
  • Isee non superiore ai 15mila euro
  • Valore del patrimonio mobiliare non superiore ai 10mila euro, la soglia è incrementata di 5mila euro per ogni componente del nucleo fino a massimo 20mila euro. Tale limite è incrementato di ulteriori 5mila euro per ogni componente non autosufficiente o disabile.

Ricevi tutte le news sul Rem 2021, i bonus e il lavoro su whatsapp.

Fino a che importo può arrivare il Rem?

Le nuove quattro rate del sussidio, proprio come le precedenti, saranno comprese tra 400 e 800 euro (massimo 840 in presenza di componenti disabili).

Il calcolo dell’importo avviene attraverso una scala di equivalenza. Il parametro varia a seconda del numero di persone del nucleo familiare.

(Se vuoi fare domande specifiche sul Rem, seguici su Instagram)

Reddito di emergenza: quando arriva il pagamento?

Da oggi, giovedì 1 luglio 2021, è possibile inoltrare la domanda relativamente alle nuove 4 rate del reddito di emergenza per i mesi di giugno, luglio, agosto, settembre 2021.

Questa volta, a differenza del recente passato, non sono previsti pagamenti automatici per i già beneficiari: in pratica, tutti – anche coloro che hanno già ricevuto il Rem – dovranno inoltrare apposita richiesta e sottoporsi a una nuova valutazione rispetto alla sussistenza dei requisiti richiesti.

Chi ha già ricevuto il sussidio nei mesi scorsi è già nella banca dati Inps. Quindi per questo beneficiario andrà approfondito soltanto il requisito legato al reddito di aprile 2021 (prima il riferimento era il reddito di febbraio).

Per i già beneficiari, dunque, i pagamenti dovrebbero essere più veloci: da 20 a 30 giorni dopo la comunicazione dell’esito che avviene di solito dopo 15 giorni dall’inoltro della domanda.

Un altro elemento importante è data della domanda: in sostanza, prima si invia, prima si riceveranno gli accrediti. Con tutta probabilità proseguiranno a singhiozzo per tutta l’estate.

Se hai delle domande sui tempi di pagamento del reddito di emergenza 2021, scrivici alla mail bonuselavorothewam@gmail.com.

Non perderti le prossime notizie su Rem, bonus e lavoro: entra subito nei gruppi social per ricevere tutti gli aggiornamenti.

Aggiungiti a 76mila persone e guarda le video-guide sui bonus sul canale YouTube di TheWam.net.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie