Reddito di emergenza confermato. Requisiti, importo, domande

Reddito di emergenza confermato per tre rate nel Decreto Sostegno. Scopri requisiti, importo, a chi spetta e come fare domanda. Ultime notizie.

3' di lettura

Tre nuove rate del reddito di emergenza, garantite dalla proroga Rem contenuta nel Decreto Sostegno, approvato oggi pomeriggio in Consiglio dei Ministri. Confermati i requisiti del Decreto Rilancio, con un aumento della soglia di reddito per le famiglie in affitto. Tutte le ultime notizie in questo articolo. (Scarica subito la bozza Pdf del Decreto Sostegno)

Requisiti Reddito di emergenza

Il Decreto Sostegno conferma i requisiti per il reddito di emergenza già contenuti nel Decreto Rilancio, ma espande la soglia di reddito per quelle famiglie che sono in affitto, di un dodicesimo del valore annuo del canone di locazione. Ecco i requisiti precedenti:

  • residenza in Italia;

  • un valore dell’ISEE o dell’ISEE corrente inferiore a €15.000, in presenza di minori nel nucleo familiare l’Indicatore da utilizzare è l’ISEE MINORI (*l’ultimo periodo preso come riferimento era settembre 2020).

  • reddito familiare di importo inferiore all’ammontare mensile della rata (da €400 a €800);

  • patrimonio mobiliare riferito all’anno 2019 di importo inferiore a €10.000 per nucleo composto da una persona, tale soglia è incrementata di €5.000 per ogni componente successivo al primo fino ad un massimo di €20.000. Se nel nucleo è presente un disabile grave o non autosufficiente  la soglia è incrementata di €5.000;

Con il nuovo decreto Sostegni viene definito l’altro requisito che è il reddito familiare riferito al mese di febbraio 2021  che deve essere inferiore a una soglia pari all’ammontare del reddito di emergenza.

In particolare il nuovo requisito prevede che “per i nuclei familiari che risiedono in abitazione in locazione, fermo restando l’ammontare del beneficio, la soglia è incrementata di un dodicesimo del valore annuo del canone di locazione come dichiarato ai fini ISEE.”

Scopri tutte le ultime notizie sui bonus.

Reddito di emergenza: quando arriva il pagamento?

Il pagamento del reddito di emergenza è atteso ad aprile aprile 2021, come anticipato da Federico D’Incà, ministro per la Relazione con il Parlamento. La piattaforma per gli accrediti dovrebbe essere pronta per il 30 marzo.

Importo reddito di emergenza: ultime notizie sulla proroga

Nel Decreto Sostegno ci stanno tre rate del Rem, con importi variabili fra 400 e 800 euro. L’importo potrà salire a 840 euro in presenza di persone disabili in famiglia.

Domande reddito di emergenza

Entro il 30 aprile 2021 si dovrà presentare una domanda online, sul sito dell’Inps, per ottenere il Rem. Al momento (19 marzo 2021) la procedura non è ancora attiva.

Se sei arrivato fin qui, probabilmente, hai trovato l’articolo utile. Se davvero è così e vuoi leggere altri contenuti di valore, ti chiedo un minuto per aiutare il nostro progetto a crescere.

Per farlo entra nei nostri gruppi gratuiti di Telegram e Whatsapp per ricevere tutte le ultime notizie sui bonus, i concorsi e le offerte di lavoro. Sarai sempre aggiornato.

Iscriviti anche al nostro canale youtube. E’ gratis. Oltre 47mila persone lo hanno già fatto e ricevono ogni giorno, sul cellulare, le nostre video-guide sui bonus.

Restiamo in contatto

Se vuoi farci delle domande sul Decreto Sostegno, il Rem o sul progetto entra nella comunità facebook di TheWam.

E’ una buona idea, anche se vuoi scambiare solo due chiacchiere con gli altri membri della community. Scegli il gruppo a seconda dei tuoi interessi: tutti i bonusofferte di lavoropensioni.

Se preferisci una mail, invece, puoi scrivere a bonuselavorothewam@gmail.com

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie