Richiesta di finanziamento online: piccoli prestiti veloci

Richiesta di finanziamento online per ottenere piccoli prestiti veloci e sicuri, come funzionano, quali sono i requisiti e i tempi necessari. Una forma di finanziamento utile se c'è un immediato e improvviso bisogno di liquidi. La procedura onlibe è ancora più rapida.

4' di lettura

Richiesta di finanziamento online. Può accadere di aver bisogno di piccoli prestiti personali, veloci e sicuri. Con la richiesta di finanziamento online è possibile accorciare i tempi. Banche e finanziare mettono a disposizione dei clienti una serie di formule che possono essere efficaci per chi ha bisogno immediato di liquidità, anche di somme non rilevanti.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

Richiesta di finanziamento online: prestiti anche in 24 ore

Nella estesa tipologia che riguarda la richiesta di finanziamento online, i prestiti personali veloci sono appunto quelli che si possono avere in tempi più rapidi rispetto a quelli tradizionali.

Sono rapidi davvero: i tempi tecnici non superano in genere le 48 ore.

La richiesta di finanziamento online per piccoli prestiti veloci rappresenta la scelta necessaria (e migliore) per chi ha urgenza di avere dei liquidi subito per affrontare una emergenza immediata ed evidentemente imprevista.

C’è anche un sistema per velocizzare ulteriormente la risposta alla richiesta di finanziamento online: il prestito con accredito immediato. Arriva in meno di 24 ore, ma è una tipologia di finanziamento piuttosto rara.

Richiesta di finanziamento online: la documentazione

La richieste di finanziamento online per piccoli prestiti veloci deve essere corredata da questa documentazione:

  • documenti fiscali;
  • documentazione economica rispetto alla posizione lavorativa (busta paga, cedolino, modello unico e così via);
  • carta d’identità;
  • codice fiscale.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Richiesta di finanziamento online: gli importi

La richiesta di finanziamento online per piccoli prestiti veloci ha un procedimento particolare che inevitabilmente pone delle limitazioni rispetto ai prestiti ottenuti seguendo la prassi normale.

I limiti riguardano, come è naturale, anche gli importi. Difficile che vadano oltre i 70.000 euro (variano comunque da banca a banca).

Richiesta di finanziamento online: gli interessi

Anche i tassi di interesse, proprio per le caratteristiche del prestito, sono un po’ più alti rispetto ai finanziamenti che seguono il sistema standard. È chiaro che più è lunga la durata del prestito e più sale il tasso di interesse, con la conseguenza che maggiore sarà la cifra da rimborsare.

Richiesta di finanziamento online: la scelta

Ma come presentare una richiesta di finanziamento online per ottenere piccoli prestiti veloci?

Prima di tutto vagliate la finanziaria, scegliete quella che offre le condizioni migliori o che meglio si adattano alle vostre esigenze (affidatevi sempre a società conosciute). Potete farlo utilizzando uno dei tanti comparatori che girano sul web.

Ma fate attenzione. Leggete bene le clausole e le condizioni del finanziamento.

Richiesta di finanziamento online: la richiesta

E come si invia la richiesta di finanziamento online per piccoli prestiti veloci?

È indispensabile compilare un modello. All’interno bisogna inserire i dati anagrafici, il reddito personale, eventuali altri prestiti in corso (in questo caso è importante aggiungere anche il costo della rata che già pagate mensilmente).

A questo punto, se la documentazione risultasse completa e senza errori, la risposta della banca o della finanziaria arriverebbe a stretto giro (anche qualche ora).

Chi eroga il finanziamento dovrà avere il tempo necessario per effettuare tutti i controlli necessari prima di concedere il finanziamento.

Nel caso ci fosse qualcosa da chiarire, chi ha presentato di richiesta di finanziamento online potrebbe essere contattato anche via telefono. In genere non è un cattivo segnale: significa che c’è qualche piccolo dubbio da chiarire prima di finalizzare la procedura.

Richiesta di finanziamento online: esempi

Questi sono alcuni esempi di prestiti immediati. La simulazione è stata fatta dal sito Facile.t, e riguarda un finanziamento di 5.000 euro.

  • Finanziaria Agos: rata (117,08), Tan (5,85%), Taeg (7,51%)
  • Cofidis: rata (118), Tan (6,25%), Taeg (6,57%)

Richiesta di finanziamento online: due tipologie

Le rate mensili variano in base alla somma che viene richiesta, alla durata complessiva del finanziamento e alla disponibilità economica del cliente.

In alcuni casi i prestiti piccoli e veloci offrono la possibilità di estinguere in anticipo, in modo totale o parziale, e senza nessun costo aggiuntivo.

Altre tipologie offrono queste opzioni:

  • cambio rata (per modificare l’importo mensile)
  • salto rata (per posticipare il pagamento di una rata).

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie