Richiesta mutuo prima casa giovani: documenti per ottenerlo

Richiesta mutuo prima casa per gli under 36: quali documenti bisogna allegare alla domanda per ottenere l'agevolazione? Scoprilo in questo articolo.

2' di lettura

Richiesta mutuo prima casa: i giovani con meno di 36 anni hanno diverse agevolazioni a disposizione per accendere un piano di ammortamento volto all’acquisto della prima casa (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Ma quali sono le agevolazioni a disposizione degli under 36 e quali i requisiti necessari per ottenerle?

In questo articolo troverai una panoramica sull’argomento: continua a leggere per saperne di più.

Richiesta mutuo prima casa: agevolazioni per gli under 36

Richiesta mutuo prima casa giovani: il Decreto Sostegni Bis ha messo a disposizione degli under 36, e in particolare di quelli con un rapporto di lavoro atipico, delle consistenti agevolazioni per ciò riguarda i finanziamenti volti all’acquisto di un immobile.

Il mutuo agevolato per chi ha meno di 36 anni si potrà richiedere fino al 30 giugno 2022. Nello specifico, permette di ottenere un mutuo con garanzia statale dell’80% del valore dell’abitazione per un importo non superiore ai 250mila euro con un tasso di interesse calmierato.

Per ottenere questa agevolazione, oltre al requisito anagrafico e a quello relativo al contratto lavorativo, è richiesto il rispetto di un ulteriore parametro. La possibilità di accedere al piano è riservata a chi ha un Isee non superiore ai 40mila euro. Tra l’altro, per gli under 36 – anche per quelli che superano tale soglia Isee – fino al 31 dicembre 2022 è prevista anche la cancellazione delle imposte di registro, ipotecaria, catastale e l’imposta sostitutiva del mutuo.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Richiesta Mutuo prima casa giovani: ecco i documenti per ottenerlo

Cerca Mutuo prima casa: la richiesta del finanziamento agevolato va presentata direttamente alle banche o agli intermediari finanziari attraverso un apposito modulo disponibile sul sito della Consap, appunto, l’agenzia statale che si occupa di gestire il Fondo di Garanzia per la prima casa.

Al di là del modulo di richiesta, fondamentale sarà allegare il documento di identità del richiedente, è chiaro, ma anche una dichiarazione Isee in corso di validità. Se hai delle domande sul bonus prima casa per i giovani under 36 e le altre agevolazioni attive, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie