Riforma fiscale 2021, addio a quasi un milione di tasse

Riforma fiscale 2021, addio a quasi un milione di tasse. Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha deciso di abolire una serie di micro-tasse: ecco quali sono.

3' di lettura

La riforma fiscale 2021 prende forma e cominciano a esserci le prime certezze. Sarà abolita una serie di micro-tasse dal valore complessivo di circa un milione di euro (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

In questo articolo vedremo la lista delle tasse che saranno abolite e quelle che invece sono ancora in vigore (alcune davvero assurde, come le accise sugli alcolici della frutta da spirito o per i vini aromatizzati).

Riforma fiscale 2021, le novità

La riforma fiscale 2021 è un argomento davvero caldo, soprattutto per i due dossier principali: la riforma dell’Irpef (qui le ipotesi più probabili) e la modifica del regime forfettario per le Partite Iva (ecco una guida le ultime indiscrezioni).

Se su questi due punti il governo è ancora diviso, invece sull’abolizione delle micro-tasse c’è una sostanziale convergenza.

Daniele Franco, a capo del Ministero dell’Economia e delle Finanze, sta guidando una riforma fiscale 2021 che abolirà o semplificherà tasse per circa 800.000 euro.

Ecco alcuni esempi delle tasse che dovrebbero scomparire già a partire dal 2022:

  • Il superbollo;
  • La tassa di laurea;
  • Le tasse di pubblico insegnamento;
  • L’imposta sugli intrattenimenti;
  • La maggiorazione del tributo comunale sui rifiuti;
  • La tassa regionale di abilitazione all’esercizio professionale;
  • L’addizionale regionale sui canoni per le utenze di acque pubbliche;
  • I diritti di licenza sulle accise.

Per una lista esaustiva e ulteriori dettagli sulla riforma fiscale 2021 vi invitiamo a leggere l’approfondimento di ItaliaOggi.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Riforma fiscale 2021, tasse e imposte da abolire

Le innumerevoli tasse e imposte da pagare in Italia riguardano gli argomenti più disparati. Un progetto di legge a firma di Alberto Gusmeroli ne elencava qualcuno.

Ne riportiamo anche noi una manciata. La lista, ovviamente, non è esaustiva ma servirà a farvi un’idea di quante tasse esistono in Italia:

  • Contributi sullo stoccaggio italiano;
  • Addizionale erariale sulla benzina per autotrazione;
  • Le accise sugli alcolici per la frutta in spirito;
  • L’imposta sui premi per manifestazioni sportive ippiche;
  • L’imposta unica sui concorsi pronostici di Enalotto e Totocalcio;
  • Il tributo per il deposito in discarica dei rifiuti solidi;
  • L’imposta erariale sui voli dei passeggeri di aerotaxi e areomobili privati;
  • L’addizionale sui diritti di imbarco di passeggeri sugli aeromobili;
  • La tassa sulle emissioni di anidride solforosa;
  • L’imposta sulle emissioni degli aeromobili civili;
  • Il contributo sui ricavi degli operatori del settore delle comunicazioni;
  • I diritti per le copie e i certificati dell’archivio notarile;
  • L’imposta per l’attività di raccolta dei prodotti selvatici non legnosi;
  • Il contributo sui ricavi degli operatori del settore energetico;
  • L’imposta erariale sugli aereomobili privati e sulle imbarcazioni da di porto;
  • L’imposta per le patenti di guida per i veicoli delle categorie B e C1;
  • Le imposte di registro sul leasing;
  • L’imposta sulla rivalutazione del tfr.
Riforma fiscale 2021, addio a quasi un milione di tasse
Riforma fiscale 2021, addio a quasi un milione di tasse

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie