Riforma Irpef 2021: l’Irap scomparirà? Ecco i vantaggi

Riforma Irpef 2021: si procederà all’abolizione dell’Irap? Ecco le ultime novità sull'ormai imminente riforma fiscale.

2' di lettura

Riforma Irpef 2021. Il governo ha intenzione di apportare una modifica del fisco (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Nelle intenzioni, questa dovrà rafforzare la crescita del Paese avviata dal Recovery Plan.

In questo articolo analizzeremo insieme le novità in programma e cosa potrebbe accadere nei prossimi mesi.

Riforma Irpef 2021: come cambia il fisco

La riforma Irpef 2021 è tra gli obiettivi centrali a cui il governo sta lavorando, per mettere in atto una modifica dello scenario del fisco già dal primo gennaio del prossimo anno.

I tagli prevedono una prima tranche di riduzione delle tasse con una diminuzione della terza aliquota Irpef del 38%.

L’orientamento principale, dunque, è quello di una riduzione della tassazione indirizzata principalmente ai cittadini nella fascia media di reddito.

Tra le proposte presentate anche l’abolizione dell’Irap, già discussa dall’ex premier Giuseppe Conte che si era detto favorevole alla sospensione.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

L’Irap scomparirà?

Riforma Iperf 2021: l’intervento fiscale potrebbe prevedere anche una “limatura” dell’Irap (la tassa sulle attività produttive versata dalle aziende).

Da anni, infatti, si richiede l’abolizione di quest’ultima, ma i sindacati sono uniti nella loro contrarietà all’eliminazione dell’Irap.

La proposta attualmente presa in considerazione è quella di trasformare l’Irap in un’addizionale Ires (ossia l’Imposta sul reddito delle società).

Cos’è l’Irap e perché cancellarla?

Per poter comprendere come la riforma Irpef 2021 e l’abolizione dell’Irap andrebbero a modificare lo scenario del fisco, è importante chiarire cos’è l’Irap e perché se ne richiede la sospensione.

Si tratta di un’imposta regionale sulle attività produttive versata da professionisti, imprenditori e altri soggetti che svolgono attività produttive. Il tributo va dunque a tassare il valore della produzione ed è ormai considerata iniqua.

L’Irap, infatti, va a tassare il guadagno dell’impresa al netto dei costi di gestione principali, senza tener conto dei costi aggiuntivi necessari.

Se hai ancora dubbi o domande sulla riforma irpef 2021, non esitare a scriverci su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie