Riforma Irpef, risparmi fino a 920 euro. Ci guadagnano tutti

Riforma Irpef, risparmi fino a 920 euro. Ci guadagnano tutti. La tabella con i nuovi scaglioni Irpef e indiscrezioni sulla riforma della no tax area.

3' di lettura

Riforma Irpef – Pare sia stato trovato l’accordo politico per la riforma dell’Irpef, che diminuirà gli scaglioni da 5 a 4, favorendo principalmente la classe media (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

La compressione degli scaglioni, in realtà, porterebbe a un aumento del 2% delle imposte per chi percepisce più di 55.000 euro all’anno, ma pare che il governo abbia ideato un sistema di detrazioni per risolvere la situazione.

In questo articolo spiegheremo in cosa consiste la nuova riforma Irpef con pratiche tabelle per una consultazione rapida di redditi e imposte.

Riforma Irpef, risparmi fino a 920 euro

Come anticipato, le forze politiche hanno trovato la quadra per la riforma Irpef 2022, che porterà a una rivoluzione degli scaglioni come sono stati applicati finora.

Attualmente, infatti, il rapporto reddito annuo/percentuale di imposta applicata è normato in questo modo:

  • da 0 a 15.000,00 euro: 23%;
  • da 15.00,01 a 28.000,00 euro: 27%;
  • da 28.000,01 a 55.000,00 euro: 38%;
  • da 55.000,01 a 75.000,00 euro: 41%;
  • da 75.00,01 in poi: 43%.

La riforma Irpef invece si rifarà a questo nuovo quadro:

  • da 0 a 15.000,00 euro: 23%;
  • da 15.00,01 a 28.000,00 euro: 25%;
  • da 28.000,01 a 50.000,00 euro: 35%;
  • da 50.000,01 in poi: 43%.

È evidente che l’intervento si semplificazione sia stato progettato per favorire la classe media, quella dei lavoratori dipendenti che più risentono del cuneo fiscale.

A prima vista si nota un aumento del 2% per i redditi che superano i 50mila euro. Non sarà effettivamente così, perché entra in gioco il sistema delle detrazioni.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Riforma Irpef, chi ci guadagna e chi ci perde: le detrazioni

La questione delle detrazioni della riforma Irpef non è stata ancora trattata dettagliatamente, ma pare che anche chi subirà l’aumento del 2% non ci saranno perdite perché si riuscirà a compensare.

Secondo le proiezioni di Ipsoa chi percepisce un reddito superiore a 50mila euro riuscirà a pagare 670 euro in meno di imposte.

All’aumentare del reddito diminuirà, gradualmente, anche il risparmio fino a livellarsi sulla quota di -270 euro.

Riforma Irpef, risparmi fino a 920 euro. Ci guadagnano tutti
Riforma Irpef, risparmi fino a 920 euro. Ci guadagnano tutti

Riforma Irpef, nuova no tax area

Per la classe meno abbiente, quella che guadagna meno di 15.000 euro annui non cambierà, sostanzialmente, nulla.

Pare che però si stia lavorando a una nuova no tax area, fissata per il momento a 8.000 euro annui.

Alcune indiscrezioni parlano di un aumento della soglia a 10.000 euro, ma attendiamo conferme o smentite dalla politica prima di dare la notizia per certa.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie