Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Bonus e Incentivi » Reddito di cittadinanza / Rinnovo Reddito di cittadinanza 2021: come fare?

Rinnovo Reddito di cittadinanza 2021: come fare?

Rinnovo Reddito di cittadinanza 2021: cosa cambia rispetto alle prime 18 mensilità?

di Guglielmo Sano

Aprile 2021

Rinnovo Reddito di cittadinanza 2021: come si svolge la procedura di rinnovo di sussidio per altre 18 mensilità dopo aver ricevuto le prime 18?

Uno sguardo veloce ai passi da compiere per tornare a ricevere il sussidio dopo il mese di sospensione previsto. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).



Rinnovo Reddito di cittadinanza 2021: la procedura non cambia

Rinnovo Reddito di cittadinanza 2021: come si svolge la procedura? Dopo aver percepito le prime 18 mensilità di sussidio è possibile presentare richiesta per riceverne altre 18 dopo un mese di sospensione del beneficio.

Cosa cambia rispetto alle prime 18 erogazioni?

Dopo aver ricevuto le prime 18 mensilità di sussidio, si può subito fare richiesta di rinnovo del reddito di cittadinanza ma si subirà uno stop all’erogazione della durata di 30 giorni. Per esempio, se l’ultima mensilità è quella di ottobre, a seguito di esito positivo della richiesta di rinnovo, si tornerà a ricevere il sussidio a partire da dicembre.

Una volta rinnovato l’RdC cambia una regola fondamentale: dovrà essere accettata la prima offerta di lavoro utile da ovunque provenga per non perdere il diritto al sussidio.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp