Riqualificazione energetica casa, obbligo entro il 2030

Riqualificazione energetica casa, obbligo entro il 2030. La Commissione Europea sta valutando una proposta per l'obbligo di riqualificazione energetica degli immobili.

3' di lettura

Riqualificazione energetica casa – La lotta al cambiamento climatico e all’inquinamento passa anche dall’abbattimento degli sprechi, quindi anche dalla riqualificazione energetica degli immobili (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

La Commissione Europea revisionerà la direttiva europea sull’edilizia e comincerà a farlo il 14 dicembre, quando discuterà una proposta che prevede l’obbligo di riqualificazione degli immobili.

I proprietari che non rientreranno in una fascia energetica specifica, entro il 2030, avranno un immobile praticamente incedibile: senza lavori di efficientamento energetico sarà impossibile affittarlo e venderlo.

In questo articolo spiegheremo quali sono le fasce energetiche da rispettare e quando dovrebbe entrare in vigore questa nuova norma.

Riqualificazione energetica casa, obbligo entro il 2030

La proposta di revisione che sarà discussa martedì, 14 dicembre, in Commissione Europea prevede che tutti gli edifici debbano raggiungere determinati standard di efficienza energetica, nello specifico:

  • Edifici pubblici: appartenenza obbligatoria alla categoria F entro il 2027 ed E entro il 2030;
  • Abitazioni: appartenenza obbligatoria alla categoria F entro il 2030 ed E entro il 2033.

Ovviamente, saranno esclusi dalla normativa gli edifici storici. Saranno escluse anche chiese e ogni altro edificio destinato all’esercizio del culto.

Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Riqualificazione energetica casa, divieto di affitto o vendita

Se recepita la normativa sarà quindi obbligatorio richiedere l’Attestato di Prestazione Energetica (APE) e rientrare almeno nella categoria F.

Chiunque sia collocato nella G non potrà, di fatto, né vendere né affittare.

La categoria G è quella più bassa della scala attualmente in vigore, che si basa sull’ «indice di prestazione energetica globale» (EPgl).

Ecco le fasce di consumo di ciascuna classe:

  • Classe A4: minore o uguale a 0,40 EPgl;
  • Classe A3: maggiore di 0,40 EPgl e minore o uguale a 0,60 EPgl;
  • Classe A2: maggiore di 0,60 EPgl e minore o uguale a 0,80 EPgl;
  • Classe A1: maggiore di 0,80 EPgl e minore o uguale a 1,00 EPgl;
  • Classe B: maggiore di 1,00 EPgl e minore o uguale a 1,20 EPgl;
  • Classe C: maggiore di 1,20 EPgl e minore o uguale a 1,50 EPgl;
  • Classe D: maggiore di 1,50 EPgl e minore o uguale a 2,00 EPgl;
  • Classe E: maggiore di 2,00 EPgl e minore o uguale a 2,60 EPgl;
  • Classe F: maggiore di 2,60 EPgl e minore o uguale a 3,50 EPgl;
  • Classe G: maggiore di 3,50 EPgl.

Per approfondire la classificazione energetica degli edifici, i criteri di valutazione di un immobile o come richiedere la certificazione APE ti consigliamo questo approfondimento (abbiamo selezionato l’articolo collegato per il suo contenuto informativo: non abbiamo alcun legame commerciale con HomePanda e non esortiamo né scoraggiamo ad affidarsi ai servizi professionali che offre).

Riqualificazione energetica casa, obbligo entro il 2030
Riqualificazione energetica casa, obbligo entro il 2030

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie