Avellino, rissa a bottigliate in piazza Libertà: tre ragazzi nei guai

Le indagini dei militari hanno permesso di identificare tre persone. Grazie anche alle immagini raccolte dalle telecamere di video-sorveglianza.

Rissa in piazza avellino
Rissa in piazza ad Avellino: tre denunce dei carabinieri.


1' di lettura

I carabinieri di Avellino hanno denunciato tre persone per la rissa avvenuta qualche giorno fa nella galleria di palazzo Ercolino, a ridosso di piazza Libertà, mentre si celebrava la messa.

Le indagini

I militari, coordinati al capitano Francesco Pirronti, hanno denunciato tre ragazzi. Due di loro si sono affrontati a bottigliate, un terzo ha avuto il ruolo di “accompagnatore”. A far scatenare la rissa un debito non pagato.

Uno dei ragazzi ha riportato quindici giorni di prognosi, con ferite alla testa e al volto, l’altro, un 29enne, una ferita all’avambraccio (anche per lui 15 giorni di prognosi). Nell’identificazione un ruolo chiave lo hanno giocato le immagini raccolte dalle telecamere di sorveglianza.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie