Avellino, aggressione via De Conciliis: ragazzo in ospedale e 10 identificati

auto polizia
1' di lettura

E’ stata un’aggressione mirata, che ha portato al ricovero di un 19enne, quella avvenuta ieri notte nella centralissima via De Conciliis (24 giugno) ad Avellino. E’ questa la pista più calda seguita dagli investigatori della sezione Volante. Gli agenti hanno già identificato una decine di persone, due delle quali minorenni.

Avellino, lite di sabato sera

La miccia che ha portato all’aggressione di ieri sera è stata innescata sabato. Quando due gruppi dei ragazzi avrebbero avuto una prima discussione accesa e forse sono già arrivati alle mani. Poi – ieri sera – la spedizione punitiva. Il bersaglio era solo il 19enne finito in ospedale? Decisiva sarà la sua testimonianza.

Dieci giovani identificati

Sono già diversi i ragazzi ascoltati in Questura dai poliziotti della Volante, coordinati dal vicequestore Elio Iannuzzi. E presto potrebbero arrivare le denunce. Il cerchio si sta stringendo intorno ai responsabili. Individuati, oltre che con le testimonianze raccolte, anche attraverso le immagini raccolte dai circuiti di sorveglianza privata. Video che potrebbero aver individuato i colpevoli. Durante la rissa un’auto sarebbe stata danneggiata a colpi di cric.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!