Il procuratore di Laezza: il giocatore vuole restare. E fa il punto su Rozzio

Il difensore biancoverde vuole restare all'Avellino. Si attende la chiamata. Su Rozzio ci sono difficoltà



1' di lettura

Nel corso del format di Prima Tivvù, Buongiorno Avellino, il procuratore di Giuliano Laezza, Francesco Iovino, ha parlato della voglia del difensore napoletano di restare all’Avellino. Si attende la chiamata della società.

Iovino è anche il procuratore di Paolo Rozzio, difensore della Reggiana accostato all’Avellino (il giocatore ha smentito ogni contatto). Il procuratore si è espresso anche sul centrale reggiano.

Iovino: aspetto una chiamata dall’Avellino Calcio

Queste le parole di Iovino: “Sto aspettando una chiamata dall’Avellino perché Laezza vuole restare, alcune società si sono fatte avanti, ma il ragazzo vuole sposare il progetto di D’Agostino. La nostra priorità è restare in biancoverde, Giuliano si è legato alla piazza e vuole dimostrare le sue qualità qui, sapendo che il progetto è serio e vincente”.

Iovino: Rozzio? Difficile vada via dalla Reggiana

Parole anche su Rozzio, difensore della Reggiana accostato all’Avellino in settimana: “Rozzio? Finora non c’è stato nulla, solo qualche chiacchierata per sapere se lo assistevamo noi. Ovvio fosse rimasto in Serie C credo che qualche chance in più per i lupi c’erano, ma con la promozione ottenuta cambia molto a livello personale per il ragazzo perché ora ha un contratto di Serie B e vuole giocare in un campionato conquistato sul campo e vorrebbe confrontarsi con esso”.

“Poi – continua – sul mercato può succedere di tutto, ma difficilmente si muoverà da Reggio. Braglia lo ha avuto, ha chiesto informazioni, Avellino è una piazza importante ma oggi è un giocatore della Reggiana. Non è stato bello per lui leggere articoli riguardanti l’Avellino il giorno della partita col Bari“.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie