Ruba offerte dei fedeli in chiesa e non nota le telecamere

Ruba offerte dei fedeli in chiesa e non nota le telecamere
1' di lettura

Ruba in chiesa ma viene scoperto dai carabinieri e denunciato per furto aggravato. Protagonista dell’episodio un 50enne di San Martino Valle Caudina, in provincia di Avellino, che qualche giorno fa ha sottratto le offerte votive della chiesa madre di “San Martino Vescovo“, approfittando dell’orario pomeridiano in cui l’edificio è quasi deserto.

Furto in chiesa: la dinamica

Dopo aver forzato la cassetta delle offerte votive, il 50enne ha portato via pochi spiccioli. Le telecamere lo hanno visto allontanarsi dalla Chiesa e le indagini dei carabinieri guidati dal maresciallo Franco Rianna hanno permesso di identificare e denunciare il 50enne, già noto alle forze dell’ordine.

A Contrada un furto di proporzioni simili

A Contrada un ragazzo rischia un procedimento penale per un furto di lieve entità. Il 22enne è entrato in casa per portar via solo un pacchetto di sigarette. Ora toccherà al gup decidere se spedirlo a processo.

C’era già stato un furto in chiesa

Mesi fa un furto in chiesa, con modalità simili, era stato eseguito a Montoro. Anche quella volta il colpevole, già noto alle forze dell’ordine, era stato ripreso dalle telecamere e denunciato.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie