Spaccia eroina ai minorenni e si nasconde la droga in gola: arrestato

In manette un 39enne di Montecorvino Rovella (Salerno). Avrebbe venduto droga nei pressi di luoghi di ritrovo dei ragazzi



1' di lettura

Ha tentato di nascondere la droga in gola per sfuggire ai controlli dei carabinieri. Ma non è servito a evitare l’arresto. In manette è finito un 39enne di Montecorvino Rovella (Salerno). Per gli investigatori avrebbe spacciato eroina a giovani e minorenni.

I carabinieri lo hanno arrestato in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno. Deve rispondere di spaccio aggravato, proprio per aver venduto eroina a due passi da luoghi di ritrovo di ragazzi.

Al 39enne sono stati contestati numerosi episodi di spaccio. Si sono tutti verificati tra l’aprile e il dicembre dello scorso anno. In diverse occasioni ha tentato di sfuggire ai controlli ficcandosi buste di eroina in gola.

E’ stato recluso nel carcere di Fuorni.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Hai qualcosa da segnalare? Clicca qui e scrivici su WhatsApp.