Un boato, poi l’incendio: a fuoco quattro auto. Evacuati alcuni edifici

E' accaduto a Salerno, nella estrema zona est. Forse all'origine dell'attentato una questione passionale

1' di lettura

Primo lo scoppio, poi le fiamme che si sono levate alte nella notte. E’ accaduto a Salerno, nel Parco De Martino, in via Generale Clark, estrema zona est della città. Quattro vetture sono bruciate e le palazzine intorno al rogo evacuate in via precauzionale.

Lo scoppio e poi l’incendio si sono verificati alle due di notte. Si tratta di un episodio doloso. Molto probabilmente una questione personale. Ma al momento si tratta di indiscrezioni.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno avuto qualche difficoltà a domare le fiamme e a evitare che si propagassero ad altre vetture parcheggiate o agli edifici adiacenti.

Sono intervenute anche le forze dell’ordine. Sono stati effettuati rilievi per individuare l’innesco che ha provocato l’esplosione e il successivo incendio. Anche se non si può ancora escludere del tutto che sia stata utilizzata una tanica di liquido infiammabile.

Sono stati ascoltati testimoni e i proprietari delle auto danneggiate.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!