Salvato dai pompieri, viene ad Avellino a conoscerli: i miei eroi

Salvato dai pompieri, viene ad Avellino a conoscerli: i miei eroi
1' di lettura

Una tragedia sfiorata che è finita a lieto fine. Lui, un 23enne di Cicciano in provincia di Napoli, era rimasto incastrato fra le lamiere, dopo un violento incidente lungo l’Autostrada A16, Napoli-Canosa, nel comune di Monteforte Irpino. Un anno fa. I vigili del fuoco di Avellino lo avevano salvato grazie a un complicato intervento. I medici erano riusciti a stabilizzare le sue condizioni.

Pompieri irpini eroi: una storia che sembra una favola

Fin qui una storia di cronaca. Questa mattina è iniziata la favola. Proprio quel 23enne di Cicciano, Nicola, ha voluto conoscere e ringraziare di persona i suoi salvatori. Quei pompieri che sono diventati i suoi eroi, facendo quello che fanno ogni giorno: salvare delle vite, anche quando mettono a rischio la propria. Come in quel febbraio del 2018 quando hanno estratto il corpo del ragazzo, ferito ma vivo, dalle le lamiere.

Salvato dai pompieri, viene ad Avellino a conoscerli: i miei eroi
Nicola e i pompieri di Avellino

Oggi – dopo la riabilitazione – Nicola ha fatto visita ai vigili del fuoco di Avellino. E li ha ringraziati per il coraggio dimostrato, a partire dal caposquadra Donato Ingenito.

Una bella storia a lieto fine che riconosce i giusti meriti a chi ogni giorno lavora per la sicurezza degli altri. Spesso in condizioni proibitive e senza i dovuti riconoscimenti. Quel ragazzo che ha indossato il casco da pompiere, di certo quegli eroi non li dimenticherà mai.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie