Salvini da Floris: “Posso togliere la mascherina per parlare con una signora?” “No” Video

Durante il format DiMartedì su La7



1' di lettura

“Posso, mentre parlo con una signora, togliere la mascherina?”. Una domanda retorica, seguita da un silenzio imbarazzato in studio, e la risposta del conduttore, Giovanni Floris: “No, se non mantiene un metro e mezzo, non può senatore”.

Il senatore in questione è Matteo Salvini, segretario della Lega, che durante Dimartedì, format di approfondimento politico di La7, è stato intervistato sugli ultimi provvedimenti del governo, per l’emergenza Coronavirus, e sulla ripartenza che aspetta gli italiani. (Qui per guardare il video)

Salvini da Floris

Salvini, interpellato sulle fotografie della manifestazione del 2 giugno a Roma che lo immortalano in un selfie, appunto con la mascherina abbassata, ha provato a motivare quella che forse è stata una leggerezza.

“L’avevo abbassata un attimo”. Ha detto.

“Guardi, senatore, non è stato un attimo. Durante il selfie”. Ha ribattuto Floris

“E non posso farlo? Gli italiani hanno bisogno di libertà. E’ strano si parli sempre di noi e mai delle manifestazioni della sinistra”. Ha cercato di correggere il tiro Salvini, ma ormai la frittata era fatta.

Lo scorso 2 giugno il centro-destra, con Meloni e Salvini, ha marciato a Roma per attirare le esigenze del governo su “le esigenze degli italiani”.

Salvini: italiani, grande buon senso

“Gli italiani – ha detto Salvini – hanno dimostrato un enorme buonsenso durante il lockwodn, ora vogliono tornare a vivere. E’ curioso, davvero, che ci abbiano crocifisso per manifestazioni pacifiche, prima e dopo la sinistra ha combinato di tutto in piazza”.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!