VIDEO. Salvini contestato a Torre del Greco. «Non hanno una mazza da fare»

Il leader della Lega ha dovuto interrompere il comizio dopo poco pià di cinque minuti: slogan, fischi e lancio di pomodori. E' stato costretto a rinunciare al giro al mercato. In compenso alcune donne della città campana gli hanno regalato un rosario, per sostituire quello che gli è stato strappato qualche giorno fa. «Porto via da questa città solo il bello».

Salvini contestato a Torre del Greco. «Non hanno una mazza da fare»
Il leader della Lega Matteo Salvini è stato duramente contestato a Torre del Greco ed è stato costretto a interrompere dopo 5 minuti il suo comizio.


2' di lettura

Ormai è la norma: quando Salvini parla, o tenta di farlo nelle piazze campane, scatta la protesta e non riesce a concludere il comizio. E’ accaduto a Mondragone, a Cava de’ Tirreni e oggi a Torre del Greco. Con un intermezzo di lancio di uova (Avellino), e porte chiuse in faccia (ospedale Ruggi d’Aragona, a Salerno).

Un comizio di cinque minuti

Il comizio di questa mattina a Torre del Greco, su un palco allestito in via Roma, è durato poco più di cinque minuti. C’è chi l’ha cronometrato: 5 minuti e 27 secondi. Durante i quali è stato subissato da fischi, slogan e lancio di pomodori. Fino a quando il leader della Lega ha deciso che era meglio sospendere. Sarebbe stato infatti impossibile continuare.

IL video è stato postato su Facebook da Giovanni Riserva

Ha rinunciato anche alla passeggiata

Dopo il comizio Salvini avrebbe dovuto visitare la zona del mercato di Largo Santissimo e passeggiare lungo via Salvator Noto. Ma i responsabili del servizio d’ordine gli hanno consigliato di rinunciare: le condizioni ambientali non erano proprio adatte. Il leader del Carroccio si è allora diretto ai gazebo dove ad aspettarlo c’erano gli attivisti locali.

E’ gente incivile

«Chi lancia pomodori, insulta e minaccia non protesta, è un incivile», ha dichiarato Salvini con amarezza al termine del suo breve intervento.

«Tornerò – ha assicurato – a incontrare le persone perbene, che sono la maggioranza delle persone pacifiche, silenziose e laboriose di questa città».

Non hanno una mazza da fare

Subito dopo il capo politico della Lega si è scagliato contro i manifestanti: «Eccoli – indicandoli – gli amichetti di De Luca, non hanno una mazza da fare dalla mattina alla sera: reddito di cittadinanza e nulla più. Eccoli lì. Noi preferiamo la Campania del lavoro, del mare, dell’artigianato del corallo, della bellezza e della tradizione».

«Ringrazio – ha aggiunto – le signore che mi hanno riempito d’affetto e che mi hanno restituito iol Rosario che mi hanno strappato dal collo l’altro ieri. Porto via da questa città solo il bello: quelli che urlano non fanno politica, fanno solo casino».

Già, il rosario. Solo due giorni fa a Pontassieve Matteo salvini è stato affrontato da una cittadina congolese residente in Italia che lo aveva maledetto prima di strattonarlo, strappandogli la camicia e rompendo il rosario.

Nel pomeriggio a Napoli

Nel pomeriggio di oggi Salvini sarà a Napoli, dove lo aspetta un’altra probabile protesta. Infatti il Movimento Antirazzista e Antofasciata del capoluogo partenopeo ha annunciato con largo anticipo un sit in a largo Berlinguer per contestare «un uomo che ha costruito un grande pezzo della sua carriera sugli insulti e la discriminazione verso il Sud e verso la nostra città».

Matteo Salvini è in Campania per promuovere la candidatura di Stefano Caldoro alle prossime elezioni regionali.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie