San Tommaso: “Nessun trasloco, giocheremo a Pratola Serra”

1' di lettura

La volontà del San Tommaso Calcio resta quella di giocare, le partite del campionato di serie D, nello stadio “Modestino De Cicco” di Pratola Serra. A confermarcelo il direttore sportivo, Annino Cucciniello. Interpellato dopo che si erano diffuse voci di un “trasloco” al Partenio.

Lega, prescrizioni per lo stadio

La società ha ricevuto dalla Lega le prescrizioni da rispettare per l’impianto sportivo di Pratola Serra. Ed è fiduciosa che anche il Comune che ospita la struttura si impegni di conseguenza.

“Intanto – spiega Cucciniello – fra l’8 e il 12 dovremo presentare domanda di iscrizione e per questo indicheremo anche strutture sportive alternative. Ma l’intenzione, ripeto, è quello di giocare a Pratola Serra e siamo convinti che per l’inizio del campionato la struttura sarà pronta”.

San Tommaso, nessun trasloco al Partenio

Nessun trasloco Partenio, per non “infastidire” il percorso dell’Avellino Calcio con l’organizzazione di turnazioni. Intanto la società continua a muoversi per rafforzare la rosa. Di pochi giorni fa l’acquisto di Marco Colarusso, cresciuto nel settore giovanile del Benevento, con esperienze in serie D con Torrecuso e Picerno, prima di passare all’Audax Cervinara.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie