San Tommaso – Messina: Parapiglia negli spogliatoi, Liquidato ferito

1' di lettura

Nessuno poteva immaginare un epilogo del genere. Un momento di sport che finisce in rissa. Stefano Liquidato, mister del San Tommaso, è rimasto ferito. Parapiglia negli spogliatoi tra i giocatori del Messina e quelli della squadra avellinese che, sul campo, avevano raccolto la prima vittoria in serie D.

I calciatori siciliani non avrebbero gradito l’esultanza a fine gara dei padroni di casa. Un finale amaro in una gara corretta in campo e sugli spalti, vinta dal San Tommaso meritatamente 2-0.

San Tommaso-Messina: mister Liquidato ferito a fine gara

La dinamica dell’episodio, mentre vi scriviamo, è ancora da ricostruire. Ma, stando alle prime testimonianze, mister Liquidato avrebbe provato a evitare il contatto fra i suoi giocatori e quelli del Messina e così è rimasto ferito. L’allenatore è stato colpito alla testa e si è allontanato applicandosi, sulla ferita, una busta del ghiaccio. Sarà visitato dal personale medico.

Il direttore generale, Annino Cucciniello, spiega: “Abbiamo salutato i tifosi avversari in segno di rispetto, come già accaduto a Palermo, quello subito è davvero un gesto vile”.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie