Monteforte Irpino, viola i domiciliari: Aufiero finisce in carcere
Cronaca

Sant’Angelo a S. Misteriosa aggressione al padre del sindaco

Preso a schiaffi e pugni da due giovani. Indagano i carabinieri

0
1' di lettura

Misterioso episodio a Sant’Angelo a Scala. Il padre dell’attuale primo cittadino, Carmine De Fazio, sarebbe stato aggredito da due giovani che lo hanno colpito con pugni e schiaffi. L’episodio si è saputo solo oggi, ma si è verificato venerdì sera.

Carmine De Fazio è stato costretto a ricorrere alle cure dei medici del pronto soccorso dell’ospedale Moscati. Ha riportato delle ferite alla testa. Le sue condizioni sono comunque buone.

Leggi anche  Avella, guida il furgone senza patente: denunciato

Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri della locale stazione e i militari della compagnia di Avellino. Gli investigatori stanno ora cercando di stabilire le cause dell’aggressione. In particolare capire se è stato un gesto estemporaneo o premeditato. E anche se la carica ricoperta dal figlio delle vittima sia stata o meno causa del pestaggio.

Avellino, armato di coltello spaventa i passanti: nei guai 22enne

Articolo precedente

Frode fiscale internazionale: scarcerato irpino, uno dei “capi”

Articolo successivo

Commenti

Rispondi

Potrebbe piacerti anche