Auto, patenti e revisioni: rinviate le scadenze. Ecco per chi e le nuove date

Il governo proroga i tempi per il rinnovo di patenti e revisioni scadute.



2' di lettura

Patente scaduta e revisione non fatta? C’è tempo per rinnovarle. Il governo italiano, dopo le sollecitazioni dell’Unione Europea, ha infatti optato per una proroga generale per le patenti di guida e per le revisioni dell’auto. Qualche settimana fa avevamo parlato di cosa fosse cambiato per gli esami di guida. Qui ci focalizziamo sui documenti in scadenza.

Patente di guida: c’è tempo

La proroga adottata dal governo è di sette mesi dalla data di scadenza per le patenti che hanno perso validità tra il primo febbraio e il 31 agosto di quest’anno. Grazie alla proroga, quindi, gli automobilisti potranno guidare in tutto il territorio nazionale e anche in quello dell’Unione europea.

Le persone a cui è scaduta la patente entro il 31 gennaio, invece, hanno tempo fino al 31 agosto per rinnovarla. Potranno circolare solo sul territorio italiano.

Revisione: i tempi dei rinnovi

L’estensione delle scadenze vale anche per le automobili (categoria M), per i veicoli commerciali (categoria N), per i rimorchi fino a 10 tonnellate (categoria 03), per i rimorchi con massa superiore a 10 tonnellate (categoria 04) e per i mezzi agricoli (categoria Ts).

Cosa c’entra la scadenza delle revisioni?

Se questi mezzi hanno la revisione scaduta prima del mese di febbraio, possono circolare in Italia fino al 31 ottobre prossimo.

Se la revisione è scaduta entro il 29 febbraio hanno diritto a circolare in Italia fino al 31 ottobre e nel territorio dell’Unione Europea fino al 30 settembre.

Se, invece, la revisione scade tra il 31 marzo e il 31 agosto, i tempi per il rinnovo sono prorogati di sette mesi e ci sarà libera circolazione in Italia e Ue.

I veicoli come ciclomotori (categoria L), rimorchi con massa fino a 0,75 tonnellate (categoria O1) e rimorchi con massa fino a 3,5 tonnellate (categoria O2) sono esclusi dal provvedimento.

Se la revisione però è scaduta o scadrà entro il 31 luglio, c’è tempo per il rinnovo fino al 31 ottobre e possono circolare solo sul territorio nazionale.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!