Scadenze tasse Unico 2021: nuova proroga. Ecco per chi

Scadenze tasse Unico 2021: ufficiale la proroga del versamento delle imposte sui redditi. Il calendario dei pagamenti e le ultime novità.

3' di lettura

Scadenze tasse Unico 2021: dopo la pubblicazione di un’apposita nota da parte del Ministero dell’Economia diventa ufficiale la proroga dei versamenti di saldo e acconto dell’imposte sui redditi.

Fino a quando slittano i pagamenti? A chi è riservata l’operazione? Ecco uno sguardo ai dettagli della deroga. (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Scadenze tasse Unico 2021: nuova proroga ufficiale

Scadenze tasse Unico 2021: il Ministero dell’Economia, con un comunicato pubblicato ieri, 28 giugno 2021, ha ufficializzato una nuova proroga per il versamento delle imposte sui redditi.

La scadenza per gli adempimenti relativi a Irpef, Ires e Irap era fissata al 30 giugno 2021, con la comunicazione del MEF se ne annuncia lo slittamento al 20 luglio 2021.

Dunque, 20 giorni in più per mettersi al passo con il pagamento delle tasse ma solo per alcune particolari categorie di contribuenti: si tratta dei titolari di partita Iva approvati Isa, compresi quelli che rientrano nel regime forfettario di tassazione agevolata.

Il testo della nota del Ministero, nello specifico, recita:

«Per tener conto dell’impatto che l’emergenza COVID-19 ha avuto anche quest’anno sull’operatività dei contribuenti di minori dimensioni e dei loro intermediari, è stato adottato un DPCM che proroga il termine di versamento del saldo 2020 e del primo acconto 2021 ai fini delle imposte sui redditi e dell’IVA, per i contribuenti interessati dall’applicazione degli Indici Sintetici di Affidabilità (ISA), compresi quelli aderenti al regime forfetario. Il termine di versamento in scadenza il 30 giugno sarà prorogato al 20 luglio, senza corresponsione di interessi».

Rinviato anche il pagamento con maggiorazione

Scadenze tasse Unico 2021: un atto dovuto, considerando la crisi economica causata anche dall’emergenza sanitaria, la proroga del versamento delle imposte sui redditi per i lavoratori autonomi.

Tuttavia sembra comunque poco, troppo poco, il tempo dato ai professionisti e agli intermediari per chiudere i conti e inoltrare le dichiarazioni dei redditi 2021 (“appesantite” dalla procedura di inserimento dei dati relativi agli aiuti Covid).

Scadenze tasse Unico 2021: nuova proroga ufficiale. Ecco per chi
Scadenze tasse Unico 2021: ufficiale la proroga del versamento delle imposte sui redditi

Con tutta probabilità, non saranno pochi i contribuenti che salteranno anche l’appuntamento del 20 luglio: d’altra parte, anche la scadenza per il versamento con maggiorazione rientra nel raggio d’azione della proroga.

Nello specifico, le imposte sui redditi dovute al 20 luglio 2021 potranno essere pagate aggiungendo una maggiorazione dello 0,40% entro il 20 agosto 2021.

Potrebbero interessarti anche:

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie