Scandone – Dietro l’addio di Santoli ci sarebbero altri lodi

Nuovi lodi in arrivo per la Scandone e l'ad Santoli pronto a lasciare. Multa e inibizione per non aver iscritto l'under 13. Quale futuro attende il club biancoverde?

1' di lettura

Ci sarebbero i lodi di Maffezzoli, Filloy, Papa e Cavaliere, per un totale di 55.000 euro, dietro le dimissioni di Gerardo Santoli dal ruolo di amministratore delegato della Scandone. In aggiunta ci sarebbe anche il blocco del mercato.

Le sue dichiarazioni, rilasciate alla testata Orticalab, cercano di nascondere la realtà dei fatti. Il lavoro svolto sinora dall’Ad è encomiabile, riuscendo a portar un po’ di serenità tra le fila della Scandone riuscendo ad avviare la campagna abbonamenti e l’ordinaria amministrazione. Fino ad oggi.

Al momento della notifica dei lodi, Santoli, ha ritenuto necessario tutelare se stesso, rendendosi conto di non potersi assumersi ulteriori responsabilità. Una scelta sacrosanta per un imprenditore che non può esporsi, in prima persona, per un qualcosa che non gli appartiene. Il prestigio di aver sacrificato il proprio tempo per salvare un “bene comune” quale la Scandone. Ma al tempo stesso sorge una domanda: perché accettare l’incarico su suggerimento del sindaco/presidente Gianluca Festa?

A questa domanda non possiamo dare una risposta. È evidente che le dimissioni arrivano dinnanzi agli ennesimi lodi arrivati alla società. Santoli si sarà reso conto che la realtà dei fatti è diversa. L’ad inoltre è stato sanzionato, come amministratore del club ma purtroppo incolpevole della vicenda, della non iscrizione della Scandone under 13 al campionato di categoria. Non è semplice per la Sidigas operare in questo momento ne al tempo stesso si è realmente attivata per trovar una soluzione concreta alle richieste di pagamento che arrivavano alla società di pallacanestro. La dimostrazione sta nei pagamenti dei precedenti lodi, avvenuti sempre dal “giro Santoli/Festa”, la Sidigas ha le mani legate.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!