Il Comune batte cassa anche con la Scandone: pretende 400mila euro

1' di lettura

Il comune batte cassa. E dopo la diffida all’Avellino Calcio (“o pagate gli arretrati per il fitto dello stadio o chiudiamo il campo”), ora tocca alla Scandone. Per un credito molto più rilevante, tra i 400mila e i 500mila euro. La notizia è stata diffusa dai colleghi dell’emittente IrpiniaTv. Ed è destinata a far discutere. Anche perché arriva 24 ore quella dell’assessore Luongo, che ha dato i “cinque giorni all’Avellino” (anche se poi ha ammorbidito la posizione). E soprattutto perché aggrava una situazione già assai compromessa dal punto di vista societario per le due compagini biancoverdi, coinvolte – loro malgrado – nell’inchiesta che ha su Sidigas e De Cesare.

Il mutuo per l’Eurolega

Il comune di Avellino pretende dalla Scandone il pagamento delle rate del mutuo acceso nel 2008 con il credito sportivo. Mutuo che ha consentito il restyling del PaladelMauro.

E sarebbe stato proprio il credito sportivo a battere cassa con il comune. Per i ritardi accumulati dalla Scandone. Rate su rate non pagate. Che avrebbero spinto il credito sportivo a riscuotere la fidejussione versata dall’ente a garanzia del finanziamento che servì a ristrutturare l’impianto in vista dell’Eurolega. I tempi di Ercolino, per intenderci.

Una situazione complessa, che si inserisce in una situazione già drammatica per le due società sportive. E che si intreccia con il profondo rosso delle casse comunali, alle prese con un predissesto che impone la riscossione dei crediti.

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie