Dal Forum di Assago a Scauri. Alle 18.00 riparte la nuova Scandone

2' di lettura

Dal Mediolanum Forum di Assago, per gara 5 dei quarti di finale playoff scudetto, al Pala Sport Borrelli di Scauri. Dall’Europa, anche quella più bella e sognata dell’Eurolega, del 2008-09, alla terza serie. Il colpo è stato basso, bassissimo. In 3 mesi la Scandone ha visto cadere in un baratro la propria storia, la propria quasi ventennale permanenza in Serie A. Permanenza che purtroppo è finita per colpe che qualcuno ancora non ha spiegato, per una doppia retrocessione dolorosissima, ma dovuta, per salvare il salvabile.

La Scandone è stata vicina, vicinissima al funerale, come detto dal sindaco Festa, sventato almeno 3 volte e per altre volte ancora, dovrà essere sventato nel corso di questa stagione. Come per il calcio, quindi, si riparte. Con la matricola 000204 e l’anno di nascita, 1948. Numeri ben visibili sul colletto delle nuove divise, ultimate in tarda serata ieri sera e griffate Givova.

Divise che fanno fare un tuffo nel passato, divise semplici, bianco verdi, dello stesso design di quando giocava l’attuale sindaco, nei primi anni 2000. Si è voluto ricreare un’unione, tra presente e passato. Un passato glorioso, che oggi fa male ricordare, se solo si pensasse a dove si era qualche mese fa, a recriminare per una serie con Milano che stava per regalare un incredibile successo ai lupi di Maffezzoli, o alla Coppa Italia a Firenze, al rammarico di un’eliminazione con Brindisi al fotofinish.

Ora si riparte da Scauri, al palazetto di Minturno. Due categorie in basso, con una squadra allestita in 24 ore, con quello che poteva permettere il mercato. C’è da difendere un nome, una tradizione, una storia di successi e sacrifici. Ci sarà da affrontare un anno difficile, di transizione, di speranze. C’è da lavorare duramente e soffrire. Ci saranno momenti difficili, ci sarà da stringere i denti, ma tutto questo è nel dna della Scandone e del popolo irpino in generale.

La Scandone è viva e oggi alle 18.00 scenderà in campo. E come dicevano gli Original Fans, non importa la categoria, la Serie A, la Champions League, l’Eurolega. Conta l’amore per questi colori.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!
Iscriviti al bot di Messenger e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!