Scandone, saldato il lodo Sabatino. Può evitare altri punti di penalizzazione

La Scandone ha saldato il lodo Sabatino, può evitare penalizzazione. Si lavora per la prossima stagione.



1' di lettura

La Scandone ha saldato nella giornata di ieri il lodo presentato dall’ex cestista, Antonino Sabatino. Il giovane giocatore aveva fatto richiesta alla Fip per ricevere circa 7 mila euro dalla Scandone.

Il pagamento doveva essere effettuato entro l’11 giugno, per evitare una penalizzazione. Il tribunale arbitrale aveva ricevuto venerdì scorso la notifica del non pagamento del lodo da parte del club, con possibile penalizzazione in vista per la prossima stagione.

L’aver pagato entro il 30 giugno, sebbene oltre i limiti, potrebbe aver salvato il club da una penalizzazione, visto che il pagamento è stato effettuato prima della sentenza. Ora la società provvederà ad inviare i documenti per ratificare il pagamento effettuato. Si cercherà di evitare un altro punto di penalizzazione in vista della prossima stagione di Serie B. Sono già 5 i punti di penalizzazione del club per la prossima stagione.

Intanto il 1 luglio ci sarà il BAT per il lodo Rich. Per la prossima stagione, intanto, in questi giorni potrebbe esserci l’accordo con coach De Gennaro per il rinnovo e iniziare a programmare il mercato in vista della prossima stagione.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!