Scandone, garantita iscrizione in serie B: il sindaco versa 20mila euro

1' di lettura

Un bonifico di 20mila è stato versato dal sindaco Gianluca Festa per consentire di terminare la procedura di inserimento della Scandone in Serie B. Nonostante il decreto di sequestro d’urgenza a carico di due società del gruppo Sidigas.

Il sindaco Festa ha informato il presidente della Fip, Gianni Petrucci. Adesso l’ultima parola passa al Consiglio Federale. Per esprimersi sulla regolarità della procedura. La scadenza era per le 12 di questa mattina (9 luglio). Però le particolari contingenze, che hanno interessato la Scandone, potrebbero convincere anche l’organo decisione a dare parere favorevole. Il primo cittadino, raggiunto da The Wam, ha spiegato di aver fatto, “Questo gesto col cuore”.

Festa: Sidigas da salvare a ogni costo

Si tratterebbe di un colpo di scena straordinario. Sopratutto dopo quanto accaduto nelle scorse ore: quando l’addio di Avellino al basket sembrava certo. Dopo diciannove anni di massima serie, spesso anche con piazzamenti importanti. Certo, la Serie B vorrebbe dire ridurre le aspettative alle quali la piazza si è abituata, ma perdere definitivamente il basket sarebbe gravissimo.

Il sindaco Festa oggi pomeriggio, dopo l’incontro con il riferimento del tifo biancoverde, Mario Dell’Anno, aveva promesso un impegno in prima persona per salvare lo sport in città. E’ passato dalle parole ai fatti. Presto, sapremo, se per il basket sarà sufficiente.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie