Sciabolata per aprire lo champagne, 22enne finisce in ospedale

E' accaduto in una discoteca salernitana. I precedenti. A Venezia il titolare del locale costretto a riscarcire una ragazza ferita. Pratica molto pericolosa, e vietata

1' di lettura

La sciabolata per aprire la bottiglia di champagne. Pratica diffusa e pericolosa. Ne sa qualcosa una ragazzo di Salerno di 22 anni, ha voluto provare l’ebbrezza di stappare una bottiglia impugnando l’arma da taglio. Risultato: è stato trasportato in ospedale con una profonda ferita al braccio. Prognosi dieci giorni. Ma poteva andare decisamente peggio. E’ accaduto all’interno di una discoteca sulla Litoranea salernitana.

La scheggia nell’occhio della ragazzina

Non è certo il primo caso: le sciabolate da champagne mietono vittime in tutta Italia. Un caso grave si è verificato qualche mese fa a Modena, durante una festa privata a Pavullo sul Frignano. Un diciannovenne ha impugnato l’arma nel tentativo di “tagliare” la bottiglia. Operazione riuscita, o quasi. Una scheggia di vetro ha centrato una sedicenne a un occhio. La ragazza è stata soccorsa e trasportata in ospedale: è rimasta in prognosi riservata per qualche giorno. Lo sciabolatore è stato denunciato per lesioni colpose aggravate.

Condannati i gestori del locale

Sulle sciabolate – formalmente vietate perché, giustamente, ritenute pericolose – ci sono anche precedenti giudiziari, con una sentenza, di primo grado, che ha imposto al proprietario di una discoteca in provincia di Venezia di risarcire una ragazza immagine rimasta ferita durante una sciabolata: cinquantamila euro. Il tribunale civile del capoluogo veneto ha infatti accolto la richiesta di una 29enne che lavorava all’interno del locale.

Per il giudice la responsabilità civile dell’accaduto è tutta della società che gestisce il locale, perché non avrebbe vigilato in maniera adeguata e consentito o non evitato la pericolosa pratica della sciabolata, che oltretutto è stata anche mostrata in alcuni video su Facebook. La 29enne è rimasta ferita alla caviglia, riportando una lesione al tendine che l’ha costretta a sottoporsi a un intervento chirurgico.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie