Scuole, Azzolina comunica la data della possibile riapertura

La riapertura delle scuole si prospetta per metà settembre, l'annuncio del ministro.



1' di lettura

A settembre si tornerà a scuola, questa è l’unica certezza che al momento arriva dal Ministero dell’Istruzione. Intanto però ci sono le prime indiscrezioni per l’inizio ufficiale delle regioni dopo una nota del dicastero diretto da Lucia Azzolina. Se ne dovrà discutere con le regioni anche se una prima data dovrebbe essere il 14 settembre.

Si torna a scuola: ecco quando

Con una nota il Ministero della pubblica Istruzione ha comunicato che le scuole saranno aperte dal primo settembre per gli studenti che dovranno recuperare le insufficienze prese in pagella. La data ufficiale dell’inizio delle lezioni, però, è ancora sconosciuta. Il ministro Lucia Azzolina nei prossimi giorni proporrà alle regioni di ripartire lunedì 14 settembre.

L’esponente del governo, infatti, ha sempre dichiarato di voler riaprire le scuole il prima possibile. Non è scontato però che tutti i governatori regionali saranno d’accordo per la data indicata. Tra il 20 e il 21 settembre, infatti, si dovrebbe tenere l’election day che porterebbe a una nuova chiusura delle strutture scolastica che sono sede di seggio elettorale.

Una riapertura quindi per molti definita quasi inutile visti i pochi giorni di differenza con le probabili elezioni.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!