Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Lavoro » Scuola / Scuola superiore di 4 anni: per 1000 classi

Scuola superiore di 4 anni: per 1000 classi

Scuola superiore di 4 anni: la sperimentazione sarà ampliata a 1000 classi, vediamo quante in ogni Regione e cosa comporta la riduzione di un anno.

di The Wam

Dicembre 2021

Scuola superiore di 4 anni: da gennaio si allarga il numero di famiglie e studenti che potranno scegliere una scuola superiore con un percorso di studi di 4 anni invece di 5.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su Invalidità e Legge 104 ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

Con un decreto il ministro dell’Istruzione ha ampliato le attuali 192 prime classi quadriennali, nei prossimi anni saranno infatti 1000.

Un corso di studi superiori di 4 anni consentirà ai ragazzi di diplomarsi a 18 anni e non a 19. Proprio come accade ai razzi di Francia, Olanda, Belgio, Portogallo e Regno Unito.

Scuola superiore di 4 anni: percorsi sperimentali

Il ministero ha invitato gli istituti a presentare, entro il 4 gennaio, la domanda per attivare percorsi sperimentali che sono più brevi di un anno.

Questi istituti partiranno da settembre 2022:

Questi istituti partiranno dall’anno scolastico 2023-2024:

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su invalidità e legge 104 da questo gruppo Telegram. Informati anche su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Scuola superiore di 4 anni: come presentare i progetti

Le scuole che intendono partecipare alla sperimentazione quadriennale dovranno presentare al ministero un adeguato progetto per l’innovazione didattica.

Vediamo quali sono i requisiti che vengono richiesti:

Scuola superiore di 4 anni: le discipline di studio

Nei quattro anni di corso di studio deve essere garantito l’insegnamento di tutte le discipline previste dall’indirizzo di studio.

Sono comprese:

Scuola superiore di 4 anni: apertura al mondo del lavoro

La scuola superiore di 4 anni deve avere come presupposto importante l’apertura al mondo del lavori, agli organi professionali, all’università.

Tutti i progetti saranno valutati da una commissione. Si mettono a disposizione 100 punti, il via libera può arrivare con almeno 50 punti. Le graduatorie regionali saranno pronte entro il 21 gennaio.

Scuola superiore di 4 anni: le classi Regione per Regione

Le prime nuove classi saranno attivate in queste regioni:

Scuola superiore di 4 anni: i primi esempi

In Italia si parla di accorciare a 4 gli anni di studio per le superiori da molto tempo.

Tra i primi a partire nel 2015, l’istituto Ettore Majorana di Brindisi (prima liceo scientifico).

In quella esperienza l’orario è stato ampliato a 36 ore settimanali. Lezioni tra le 14 alle 18.

Quella prima sperimentazione si è chiusa bene, all’esame di maturità i ragazzi hanno avuto ottimi risultati. Ci sono state importanti innovazioni didattiche. Sia i ragazzi, sia i docenti sono rimasti molto soddisfatti.

Molto positiva anche l’esperienza quadriennale dell’Isis Bernocchi di Legnano.

Scuola superiore di 4 anni: nessun taglio dei programmi

La scuola superiore di 4 anni non ha comportato nessun taglio dei programmi. In genere è stato rivisto il biennio, dove si è puntato di più sui saperi fondamentali. Sono state aggiunte ore di lezioni anche il sabato e sfruttate in pieno le opportunità fornite da digitale, con gli insegnanti che caricano il materiale didattico sulla piattaforme e gli studenti che lavorano in maniera autonoma.

Insomma, potrebbe essere una strada nuova e importante per svecchiare e innovare davvero il sistema didattico italiano.

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp