Scuole chiuse? Cosa cambia col nuovo Decreto Draghi

Scuole chiuse? Cosa cambia col nuovo Decreto del governo Draghi? Il punto sulle richieste delle Regioni e le ultime notizie dal mondo della scuola.

Scuole chiuse? Cosa cambia col nuovo Decreto Draghi
Scuole chiuse? Cosa cambia col nuovo Decreto Draghi
2' di lettura

Scuole chiuse, vediamo cosa potrebbe cambiare col nuovo governo Draghi. Questa mattina il Consiglio dei Ministri potrebbe decidere la proroga del divieto di spostamento tra regioni. I governatori hanno chiesto a Draghi, rispetto alla scuola, di velocizzare la vaccinazione dei docenti.

Indice

Decreto legge in arrivo

Scuole chiuse: cosa cambia con Draghi

Scuola, Decreto legge in arrivo

Dopo il confronto con i Governatori e le Governatrici delle regioni e delle province autonome italiane, il Premier Mario Draghi dovrà prendere la prima decisione sulle misure per frenare la diffusione del Coronavirus.

Un decreto legge, in arrivo nei prossimi giorni: proroga per altri 30 giorni allo stop della mobilità interregionale. Troppo pericoloso rischiare di portare in giro per l’Italia le varianti di Covid-19, già presenti sul territorio nazionale.

“Proroga di 30 giorni del divieto di spostamento fra Regioni. La decisione anticipata dalla ministra degli Affari regionali Mariastella Gelmini durante il vertice, iniziato alle 19 e terminato alle 21.30, fra governo, Regioni e Comuni sulle nuove misure di contrasto al coronavirus” (Today.it)

Cosa potrebbe cambiare in caso di scuole chiuse?

Al momento, Orizzonte Scuola segnala un possibile confronto tra la Ministra per le autonomie Maria Stella Gelmini e il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi per fare il punto sui rischi e sulle riaperture.

Scuole chiuse? Cosa cambia col nuovo Decreto Draghi

Scuole chiuse: cosa cambia con Draghi

La scuola è una priorità assoluta per il nuovo esecutivo, lo ha annunciato il Premier Mario Draghi a più riprese nei discorsi per la fiducia in Parlamento (per maggiori informazioni, leggi anche, Draghi, come aiuterà i giovani? Cosa ha promesso).

Per questo, il Governo ha chiesto alle Regioni di accelerare la vaccinazione del personale scolastico, considerata un necessità strategica per salvare la formazione degli alunni e delle alunne e garantire la salute dei docenti. Lo ha scritto Orizzonte Scuola.

Un invito che le regioni hanno rilanciato, chiedendo invece al Governo di garantire più dosi di vaccino. Solo così sarà possibile procedere con la campagna vaccinale a pieno regime.

In sede di confronto, è emersa la volontà delle regioni di “qualificare l’attività scolastica ed universitaria con un’apposita numerazione di rischio, anche tenendo conto dei dati oggettivi del contagio nelle istituzioni scolastiche e nel contesto territoriale di riferimento” (Orizzonte Scuola).

Non solo. Realizzare la possibilità di congedi parentali ad hoc in caso di zona rossa e di scuole chiuse, così da fornire un aiuto concreto alle famiglie.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie