Sei eventi imperdibili: tre

1' di lettura

3. Il contemporaneo in chiave pop.

Provocazione, desiderio, tensioni e conflitti. Questo è ciò che traspare dalle opere di Maurizio Savini, artista che si distingue per la sua particolare attenzione all’arte contemporanea attraverso la quale egli racconta il cambiamento epocale della società globalizzata. “Otto anni fa era domani”è il titolo della sua mostra che è stata presentata il 15 dicembre al Palazzo Fruscione di Salerno e che gli interessati potranno visitare tutti i giorni fino a fine gennaio.

Una mostra consigliata a coloro che amano l’arte in tutte le sue digressioni e trasgressioni. Perchè? Beh, le opere d’arte di Savini non sono roba di tutti i giorni. Si tratta di sculture e installazioni realizzate in chewing-gum su fiberglass e legno. In altre parole, usando il gergo giovanile, è una figata. Assolutamente da non perdere. Ma c’è dell’altro, per sette settimane, oltre alla mostra, si alterneranno talk, workshop d’artista e incontri musicali, tutti fondati sull’abbandono degli schemi artistici tradizionali per prediligere il culto della contemporaneità. Un’alternativa per trascorrere un giorno diverso in un mondo fuori dagli standard, ottima per chi ha spirito ribelle e rivoluzionario.

VAI AL PROSSIMO EVENTO>


Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie