Salvini ha il mal di selfie, spalla dolorante. «Ho preso tre Muscoril»

Il leader leghista ha raccontato in tre comizi del suo dolore alla spalla. Lo staff ha confermato: troppi selfie gli hanno indolenzito i muscoli. Intanto in Campania continuano a registrarsi episodi anti Lega, segnati anche da violenze. Come a Torre del Greco dove un consigliere comunale è stato pestato da altre persone.

Salvini ha il mal di selfie, spalla dolorante. «Ho preso tre Muscoril»
Il leader della Lega Matteo Salvini ha un forte dolore alla spalla causato dai troppi selfie post comizi: ha raccontato di aver preso tre muscoril.


1' di lettura

Il selfie fa male, sicuramente al leader della Lega, Matteo Salvini. Ne ha fatti tanti, troppi, è di certo uno dei selfisti più assidui del Paese, ma ha esagerato: ieri aveva la spalla indolenzita. Un dolore feroce che l’ha costretto a prendere antinfiamatori, come ha raccontato lo stesso leghista nei gli ultimi comizi tenuti in provincia di Bergamo: «Ieri ho preso tre Muscoril».

Lo staff ha confermato l’infiammazione da selfie.

Centinaia di foto a ogni comizio

Ma del resto, per chiunque avesse assistito a un comizio di Salvini sa bene come funziona. Dopo il discorso in centinaia salgono sul palco per una foto con l’ex ministro dell’Interno. E’ ormai una sua ben nota strategia comunicativa, anche perché quasi tutte quelle foto vengono poi postate su Facebook o Instagram amplificando la diffusione della propaganda.

Campania amara per la Lega

Intanto, per la Lega, la Campania continua a essere una terra difficile, o meglio una regione dove oltre a un certo consenso ci sono anche contestatori non proprio innocui. Fosse anche per i pomodori, gli insulti. Ma ieri a Torre del Greco si sarebbe andato oltre. Mario Buono, un consigliere comunale della Lega, è stato picchiato. E a raccontarlo è lo stesso leader della Carroccio.

Salvini: inaccettabile violenza

«Un consigliere comunale della Lega a Torre del Greco è stato trascinato fuori dall’auto e aggredito a calci e pugni. È l’ennesimo episodio di intolleranza contro il primo partito italiano, dopo altre aggressioni fisiche, minacce ai locali che ospitano pranzi e cene di nostri militanti, danneggiamenti alle sedi, disordini ai comizi. Ripeto la domanda al ministro dell’Interno: l’opposizione a Conte-Pd-5Stelle-Renzi può fare campagna elettorale?».

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie