Serie A, 25esimo turno: probabili formazioni e dirette tv

Il campionato di Serie A torna con un appuntamento infrasettimanale e l'incognita Lazio-Torino (i granata rischiano il 3-0, per il divieto dell'Asl di recarsi nella Capitale a causa dei tanti casi Covid nel gruppo squadra). Ecco le probabili formazioni.

6' di lettura

Diamo uno sguardo alle probabili formazioni del turno infrasettimanale del campionato di Serie A, giunto alla 25esima giornata. La giornata si sarebbe dovuta aprire con Lazio-Torino, ma l’Asl di Torino ha vietato la partenza della formazione granata, attualmente in isolamento dopo i casi Covid-19 registrati nel gruppo squadra. Era stato proposto il rinvio della gara a domani, ma la Lazio ha rifiutato perché sabato deve affrontare la Juventus. In caso di forfait, potrebbe determinarsi un altro caso “Juventus-Napoli”, con il 3-0 a tavolino inflitto al Torino, che poi vedrebbe accolto il ricorso al Tar. Ecco le probabili formazioni della 25esima giornata di Serie A.

Lazio-Torino non si disputerà per il divieto dell’Asl di Torino a far partire la squadra granata per la Capitale, a causa dei casi Covid.

Juventus-Spezia (oggi ore 20.45), le probabili formazioni

La Juventus chiede strada allo Spezia, con le solite assenze da fronteggiare. In difesa Demiral con Danilo e De Ligt, centrocampo corposo con Chiesa e Bernardeschi esterni, Kulusevski con Ronaldo in attacco per le assenze di Dybala e Morata. Lo Spezia risponde con il ballottaggio tra Terzi e Ismajli in difesa, Estevez favorito su Acampora per completare la mediana priva di Pobega, mentre in attacco dovrebbe rivedersi Nzola nel tridente, dove spicca l’assenza di Saponara.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Demiral, De Ligt; Chiesa, McKennie, Rabiot, Ramsey, Bernardeschi; Kulusevski, C. Ronaldo.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Terzi, Erlic, S. Bastoni; Estevez, Sena, Maggiore; Verde, Nzola, Gyasi.

DIRETTA TV: Sky Sport 202 e 251

Sassuolo-Napoli (domani ore 18.30), probabili formazioni.

Nel Sassuolo fuori Boga, Bourabia e Chiriches, in difesa Muldur dovrebbe essere preferito a Toljan, in attacco più Djuricic che Defrel. Problemi in difesa per il Napoli: infortunato Manolas, squalificato Koulibaly. Di Lorenzo e Mario Rui sulle corsie esterne ad appannaggio di Hysaj e Ghoulam. Tra i pali potrebbe giocare Ospina, a centrocampo Bakayoko è favorito su Demme.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, G. Ferrari, Rogerio; Obiang, Locatelli; Berardi, M. Lopez, Djuricic; Caputo.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens.

DIRETTA TV: DAZN 1

Atalanta-Crotone (domani ore 20.45), probabili formazioni

L’Atalanta senza lo squalificato De Roon e gli infortunati Hateboer e Zapata. In difesa Toloi avvantaggiato su Palomino, corsa a tre per un posto sulla trequarti con Pasalic favorito su Miranchuk e Ilicic, per il quale si avvicina la seconda panchina di fila. Il Crotone del neo-tecnico Cosmi sarà privo di Benali, Cigarini, Djidji, Molina e Vulic. Pedro Pereira insidia Rispoli, Di Carmine e Simy si giocano una maglia da titolare in attacco.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Maehle, Freuler, Pessina, Gosens; Malinovskyi, Pasalic; Muriel.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Luperto; Rispoli, Messias, Petriccione, Zanellato, Reca; Ounas, Di Carmine.

DIRETTA TV: Sky Sport 254

Benevento-Verona (domani ore 20.45), probabili formazioni:

Squalificato Barba nel Benevento, sempre privo di Iago Falque e Improta. Con Glik potrebbe vedersi Caldirola, in attacco possibile sorpresa Gaich al posto di Lapadula. Nel Verona, Dawidowicz è favorito su Lovato, Ilic e Sturaro partono indietro rispetto a Veloso e Tameze. Più Lazovic che Dimarco.

BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Glik, Caldirola, Letizia; Hetemaj, Viola, Ionita; R. Insigne, Caprari; Gaich.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Tameze, Veloso, Lazovic; Barak, Zaccagni; Lasagna.

DIRETTA TV: DAZN+

Cagliari-Bologna (domani ore 20.45), probabili formazioni:

Squalificato Lykogiannis (lo sostituirà Asamoah), indisponibile Sottil, il Cagliari potrebbe ripresentare Duncan titolare a scapito di Zappa. In attacco ancora Pavoletti, Simeone parte dalla panchina. Nel Bologna straordinari per Soriano e Barrow, Orsolini più che Skow Olsen, Sansone confermato nel tridente sulla trequarti.

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno; Ceppitelli, Godin, Rugani; Nandez, Marin, Duncan, Asamoah; Nainggolan; Pavoletti, Joao Pedro.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Antov, Soumaoro, Mbaye; Schouten, Dominguez; Orsolini, Soriano, Sansone; Barrow.

DIRETTA TV: Sky Sport 255

Probabili formazioni: l’attaccante del Cagliari, Leonardo Pavoletti

Fiorentina-Roma (domani ore 20.45), probabili formazioni:

Fiorentina senza gli infortunati Bonaventura e Kouamè. Amrabat e Pulgar in mediana, Ribery favorito su Kokorin per affiancare Vlahovic in attacco. Nella Roma sempre fuori Dzeko e Ibanez, al centro della difesa gioca Cristante, in mediana potrebbe vedersi Diawara con El Shaarawy favorito su Borja Mayoral.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Ger. Pezzella, Martinez Quarta; Venuti, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Vlahovic, Ribery.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Diawara, Spinazzola; Lo. Pellegrini, El Shaarawy; Mkhitaryan.

DIRETTA TV: Sky Sport 252

Genoa-Sampdoria (domani ore 20.45), probabili formazioni:

Nel Genoa dovrebbe rivedersi in campo dal primo minuto sia Criscito che Zappacosta. Bagarre in attacco, tre in corsa per una maglia con Destro favorito su Pandev e Scamacca. La Sampdoria risponde con Candreva ed Ekdal leggermente in vantaggio su Jankto e Thorsby. In avanti Quagliarella e Keita.

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Zappacosta, Zajc, Badelj, Strootman, Czyborra; Destro, Shomurodov.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Ekdal, A. Silva, Damsgaard; Keita, Quagliarella.

DIRETTA TV: Sky Sport 253

Probabili formazioni: Criscito contro Quagliarella in un recente Genoa-Sampdoria (foto Daniele Buffa/Image Sport)

Milan-Udinese (domani ore 20.45), probabili formazioni:

Lungo l’elenco degli assenti del Milan: Bennacer, Calhanoglu, Ibrahimovic e Mandzukic. In attacco gioca Leao, con Brahim Diaz nel trio alle sue spalle. In difesa conferma in vista per Tomori, favorito su Kjaer. Nell’Udinese rientra Zeegelar, fuori Deulofeu, in attacco dovrebbe rivedersi Nestorovski a segno domenica.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, T. Hernandez; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rebic; Leao.

UDINESE (3-5-1-1): Musso; Becao, Nuytinck, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Makengo, Zeegelaar; Pereyra; Nestorovski.

DIRETTA TV: DAZN 1

Parma-Inter (giovedì ore 20.45), probabili formazioni:

Assenze in attacco nel Parma: fuori Gervinho, Cornelius, Pellè e Zirkzee. Nel tridente c’è Kucka, Brunetta favorito su Man. Nell’Inter niente turnover, Lautaro con Lukaku in avanti, Eriksen in vantaggio su Vidal a centrocampo.

PARMA (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Osorio, Gagliolo, Giu. Pezzella; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka, Brunetta, Mihaila.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Eriksen, Gagliardini, Perisic; Lukaku, Lautaro Martinez.

DIRETTA TV: Sky Sport 201 e 251

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie