Serie TV, 4 titoli che hanno reso migliore il 2020

Serie TV 2020: il panorama seriale di quest’anno è stato vasto, quasi troppo, ma ci sono storie che hanno saputo coinvolgerci più di altre. Ecco le nostre serie tv preferite.

4' di lettura

Il 2020 è stato un anno complesso che non vediamo l’ora di lasciarci alle spalle. In un momento così difficile, il piccolo schermo è stato uno strumento fondamentale per intrattenere milioni di spettatori costretti a restare in casa per contenere la diffusione del coronavirus. In molti hanno riscoperto il piacere di appassionarsi a una storia a puntate, su palinsesti pubblici e in streaming. Scegliere fra molti prodotti validi è difficile, ma ci sono state serie tv che, tra tutti quelli del 2020, si sono meritati una menzione speciale.

(A questo link tutte le notizie sul mondo della televisione e del cinema e qui il gruppo facebook in cui potrete lasciarci le vostre richieste sui prossimi temi da trattare)

Indice

Indice:


What We Do In The Shadows

Iniziata l’anno scorso come un’estensione dell’omonimo film del 2014. Con l’arrivo della seconda stagione ad aprile 2020 firmata da Jemaine Clement, What We Do in the Shadows ha raggiunto – a nostro parere – lo status di una delle serie tv più divertenti dell’anno. I succhiasangue un po’ goffi protagonisti della serie tv ci hanno regalato 10 episodi di umorismo dissacrante e folle, smantellando il mito del vampiro, figura trita e ritrita della televisione e del cinema. Con le sue gag, What We Do in the Shadow è riuscita a svolgere un compito difficile in questo 2020: strapparci delle risate genuine.

Normal People

Una miniserie Hulu (disponibile in Italia su Starzplay) che ha saputo commuovere il pubblico con la forza della semplicità. La trama di questa serie tvnon ha nulla che vada fuori dagli schemi: la storia di Connell e Marianne è assolutamente normale, come da titolo. Sono due ragazzi cresciuti in una provincia irlandese che, nel corso degli anni, hanno avuto un rapporto travagliato. Forse senza mai riuscire a intuire del tutto l’impatto di questo sentimento sulle loro vite. In una storia ordinaria ma universale, Normal People è riuscita a racchiudere tutta la bellezza e la complessità delle relazioni umane

Dark

Impossibile non citare la serie tv tedesca che si è conclusa quest’estate, tirando le fila di una delle narrazioni più complesse degli ultimi anni di serialità. Il 27 giugno 2020 è arrivata la fine di Dark, in tutti i sensi. Questa è la data in cui è stata rilasciata la terza e ultima stagione della serie tv ed è anche il giorno in cui, all’interno della storia, si è svolto l’evento che ha dato il via al viaggio dei protagonisti. Quello di Dark è stato un intreccio fatto di indizi sparsi qui e lì tra gli episodi, una sequela di misteri di cui abbiamo cercato di venire a capo aiutandoci con complessi schemi e alberi genealogici. Quest’anno, insomma, si è concluso un fenomeno televisivo che ha coinvolto milioni di telespettatori. 

Unorthodox

Una serie tv composta da sole quattro puntate che di certo gli spettatori non dimenticheranno facilmente. Unorthodox racconta la storia di una giovane ultraortodossa che decide di fuggire da una comunità ebraica di New York per approdare nella multiculturale e caotica Berlino. Fin ora ha vissuto una vita che le stava troppo stretta, che l’ha chiusa in una gabbia insopportabile. Ora ha bisogno di esplorare il mondo e di conoscere meglio anche se stessa. Unorthodox di Netflix ci ha regalato un piccolo spaccato di realtà – una realtà su cui forse ci soffermiamo troppo poco. Con il racconto di una parte di mondo che spesso appare impenetrabile, la serie tv ci mostra cosa esiste oltre la nostra quotidianità.

Non ci resta che augurarvi buon anno e chiedervi di fare un salto nel nostro gruppo facebook per discutere con noi di quali sono le serie tv che, secondo voi, meritano di entrare nella lista delle più belle del 2020.

Ti può interessare anche:

The Elder Scrolls: nuova serie Netflix sfiderà The Witcher?

Johnny Depp sentenza, Netflix: film mai rimossi. Fan: bugie

DC supereroi: due film in streaming ogni anno dal 2022?

Entra nei gruppi offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie