Serie TV da una stagione: 5 miniserie da vedere subito

Miniserie: la soluzione ideale per godersi una bella storia a puntate che non finisca per perdersi in trame lunghissime di cui si fa fatica a seguire il filo. Oggi vi presentiamo le nostre preferite.

miniserie tv
Le miniserie tv sono un prodotto ibrido, a metà trada tra un serial e un film. Ideali per godersi una storia a puntate senza per forza dedicare troppo tempo allo schermo. Ecco le migliori da mettere subito in play.
4' di lettura

Caratterizzate da un numero di episodi contenuto, si tratta di serie tv autoconclusive sviluppate in una sola stagione. Le miniserie occupano uno spazio particolare nel mondo della serialità televisiva, a metà tra i film e i serial, e riescono a soddisfare diverse tipologie di appassionati.

Sono il compromesso perfetto sia per chi vuole lasciarsi affascinare da mondi complessi e ricchi di personaggi, sia per chi è disposto a dedicare poco più di qualche ora a una storia, ma senza tirarla troppo per le lunghe. 

(A questo link tutte le notizie sul mondo della televisione e del cinema e qui il gruppo facebook con tutte le news)

Di certo negli ultimi anni il ventaglio d’offerta si è infoltito: esistono miniserie di tutti i generi e spesso raggiungono ottimi livelli in termini di narrazione e qualità tecnica. Oggi vi proponiamo una piccola selezione delle nostre preferite.

Indice:


Chernobyl

Non c’è dubbio: la miniserie Chernobyl è stata un capolavoro assoluto di HBO. L’emittente è riuscita a trasformare un tragico evento, il peggior disastro nucleare della storia dell’umanità, in un documento storico dalla potente forza narrativa

Un serie Tv impeccabile nella qualità tecnica, nelle scelte attoriali dei protagonisti, nella fotografia che toglie il fiato, misurato e preciso persino nelle sue pause. In cinque puntate la miniserie è capace di farci rivivere uno dei lutti più grandi della storia senza scadere nel sentimentalismo. Togliendo il superfluo, Chernobyl lascia allo scoperto solo la carne viva degli eventi risultando praticamente perfetta.

Watchmen

Targata HBO e andata in onda in Italia su Sky Atlantic, la miniserie è il sequel dei fumetti firmati da Alan Moore e Dave Gibbons. È ambientata circa trent’anni dopo le vicende originali con l’intento di portare sul piccolo schermo personaggi vecchi e nuovi in un nuovo capitolo del racconto.

Al timone della serie Tv Watchmen c’è Damon Lindelof, già creatore di Lost e The Leftovers. Come si dice: un nome, una garanzia.

Band of Brothers

Quando il mondo della serialità incontra quello della storia, come abbiamo già visto con Chernobyl, i risultati possono essere strabilianti. Band of Brothers non fa nessuna eccezione. Prodotta da Tom Hanks e Steven Spielberg, in dieci puntate da circa un’ora ciascuna, la miniserie segue le gesta di un gruppo di soldati nel cuore del fronte europeo durante la Seconda Guerra Mondiale

Come è stato quest’anno per The Liberator, Band of Brothers riesce a catturare l’orrore del fronte e a restituire sul piccolo schermo uno spaccato di storia che difficilmente dimenticheremo. Una miniserie intensa da non lasciarsi sfuggire.

Mildred Pierce

Siamo nel 2011 quando Todd Haynes decide di portare sul piccolo schermo la storia di Mildred Pierce, basata sull’omonimo romanzo di James M. Cain. La storia ci ha regalato una delle migliori miniserie dell’ultimo decennio e un’incredibile performance di Kate Winslet, che le è valsa un Emmy, un Satellite Award, uno Screen Actors Guild Award e un Golden Globe.

In sole cinque puntate, la serie è in grado di ricostruire l’intero percorso di una donna che lotta incessantemente per dare a se stessa e alle sue due figlie una vita dignitosa. Da semplice cameriera, Mildred inizia una scalata verso il successo diventando propietaria di diversi ristoranti. Un racconto toccante e ricco di umanità.

When They See Us

Una miniserie che ha tenuto i riflettori puntati sulla vicenda dei cinque di Central Park, i ragazzi neri che furono processati e condannati per un’aggressione mai commessa e senza prove evidenti. 

Con un consenso unanime da parte del pubblico e della critica, When They See Us è considerata una delle migliori miniserie degli ultimi tempi per la sua capacità di lasciare il segno e per la straordinaria interpretazione dei protagonisti.

Avete già deciso da quale iniziare?

Ti può interessare anche:

Oktoberfest vs la Regina degli Scacchi: c’è chi esce massacrato

You 3: tutto quello che c’è da sapere sulla terza stagione

The Walking Dead: cosa sappiamo sugli spinoff

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie