Sgarbi senza mascherina allo steward: «Faccio come voglio testa di ca**o»

Vittorio Sgarbi continua a tenere la sua posizione critica nei confronti di chi impone l'uso della mascherina. Al Festival di Venezia ha insultato il capo della sicurezza che gli aveva chiesto di indossarla.

Sgarbi senza mascherina allo steward: «Faccio come voglio testa di ca**o»
Sgarbi perde le staffe perché richiamato dal capo della sicurezza del Festival di Venezia.


1' di lettura

Vittorio Sgarbi al Festival di Venezia si è infuriato con il capo della sicurezza, che gli aveva chiesto di mettere la mascherina. Il noto critico d’arte, che ha una posizione critica verso l’obbligo di indossare i dispositivi di sicurezza, ha insultato l’uomo chiamandolo «Testa di ca**o».

Sgarbi richiamato al Festival di Venezia perché senza mascherina

Il capo della sicurezza del Festival di Venezia ha richiamato Vittorio Sgarbi perché non indossava la mascherina. Dopo le prime reticenze però, alla fine ha messo la mascherina che portava al collo, continuando a insultare l’organizzatore del sistema di sicurezza.

È ancora fresca la polemica che ha investito il critico d’arte causata dall’attrice Sara Serraiocco, che lo ha invitato, sul palco e davanti a tutti, a rispettare le distanze di sicurezza.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie