Privacy
×
The wam
×
icona-ricerca
Home / Invalidità Civile » Previdenza e Invalidità / Si può chiedere la 104 per la suocera?

Si può chiedere la 104 per la suocera?

Si può chiedere la 104 per la suocera oppure il nostro ordinamento non lo prevede? Scopriamolo in questo articolo.

di Carmine Roca

Luglio 2022

Si può chiedere la 104 per la suocera, ai fini dell’ottenimento dei permessi lavorativi? Ne parliamo in questo articolo (scopri le ultime notizie su bonus, Rem, Rdc e assegno unico. Leggi su Telegram tutte le news su Invalidità e Legge 104. Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube. Per continuare a leggere l’articolo da telefonino tocca su «Continua a leggere» dopo l’immagine di seguito).

Il sito Invalidità e diritti ha condiviso diversi articoli sulla Legge 104, come ad esempio questo sulla Legge 104 con familiare non lavoratore, oppure su come cambia la pensione con la 104. Interessante sapere quando scade la 104, le agevolazioni per la 104 con l’accompagnamento oppure quanti soldi si prendono con la 104.

Scopri anche in che modo la 104 incide sui contributi per la pensione e come cambieranno i trattamenti pensionistici a settembre, con gli aumenti previsti.

INDICE:

Acquista la nostra Guida più dettagliata sull’Invalidità Civile con oltre 150 pagine e le risposte a tutte le domande. Leggi gratis l’indice e il primo capitolo.

Legge 104: chi può chiederla e per chi?

In molti articoli condivisi da The Wam.net si è parlato dei permessi lavorativi previsti dalla Legge 104, concessi al lavoratore disabile o a chi assiste il figlio, il coniuge o un familiare con disabilità grave.

I permessi lavorativi sono 3 giorni di assenza da lavoro, fruibili anche in ore, nel corso dei quali si presta assistenza a un familiare disabile.

Questa agevolazione può essere richiesta da:

Il diritto è esteso ai parenti e agli affini di terzo grado se:

Scopri la pagina dedicata ai benefici connessi alla Legge 104.

Ma si può chiedere la 104 per la suocera? Ne parliamo nei prossimi paragrafi.

Aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 o a quello di WhatsApp ed Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook. Scopri le ultime offerte di lavoro sempre aggiornate nella tua zona.

Si può chiedere la 104 per la suocera?

I suoceri come sono inquadrati nell’ambito della Legge 104? Si può chiedere la 104 per la suocera o il nostro ordinamento non lo prevede?

Una sentenza del Tribunale civile di Palermo del 5 giugno 2020 ha stabilito una novità per quanto concerne l’assistenza a una persona disabile e la possibilità di scegliere la migliore sede di lavoro o di rifiutare un trasferimento in altra sede.

La Legge 104 si applica anche ai parenti non stretti, in questo caso la suocera, di conseguenza i benefici previsti per l’assistenza a persone disabili gravi spettano anche per i parenti non stretti.

Si può chiedere la 104 per la suocera
Si può chiedere la 104 per la suocera.

Quindi si può chiedere la 104 per la suocera. Si parla, dunque, di parenti o affini entro il terzo grado, in cui vi rientrano oltre ai suoceri, anche:

Di conseguenza, il lavoratore o la lavoratrice dipendente possono fruire dei permessi lavorativi per assistere il suocero o la suocera con disabilità grave.

Allo stesso tempo, il suocero o la suocera possono sfruttare i permessi lavorativi per la 104 per assistere il genero o la nuora con disabilità grave.

Ecco gli articoli preferiti dagli utenti su invalidità civile e Legge 104:

Entra nel gruppo WhatsApp e Telegram

Canale Telegram

Gruppo WhatsApp

1