auto polizia
Cronaca⚡ Vai in versione lampo ⚡

Avellino, litiga con la ragazza e si taglia le vene a San Tommaso

0
1' di lettura

Ha litigato con la fidanzata e si è tagliato i polsi, probabilmente con dei cocci di bottiglia. E’ questa la prima ricostruzione fatta dagli investigatori per spiegare quanto accaduto questo pomeriggio a Rione San Tommaso, popoloso quartiere di Avellino. Un 55enne – all’arrivo degli agenti – era in una pozza di sangue. Aveva ferite all’altezza dei polsi. Immediato il ricovero in ospedale, al Moscati di Avellino. La ricostruzione della dinamica è affidata agli agenti della sezione Volante di Avellino. Stando alle testimonianze raccolte in zona, l’uomo si sarebbe auto-inferto le ferite dopo la lite con la ragazza. Ipotesi che ora dovrà essere corroborata proprio dalle dichiarazioni della vittima. Gli agenti, coordinati dal vicequestore Iannuzzi, dovrebbero ascoltarlo nelle prossime ore.

Entra nel gruppo di WhatsApp e ricevi due volte al giorno - 13:30/20:30 - le notizie più importanti senza spam!

Commenti

Comments are closed.

Potrebbe piacerti anche