Simulazione assegno unico 2022: ecco il calcolatore online

Scopri come funziona la simulazione dell'assegno unico 2022 con il calcolatore online messo a disposizione dall'INPS.

4' di lettura

Come calcolare l’importo dell’assegno unico 2022? L’INPS ha pubblicato un simulatore online per aiutare i cittadini. Scopriamo come usarlo al meglio. (aggiungiti al gruppo Telegram di news su invalidità e Legge 104 ed entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Nell’articolo vedremo:

  • come funziona l’assegno unico 2022;
  • come dovrà essere chiesto il contributo per i figli a carico;
  • come usare il simulatore dell’INPS per calcolare l’importo dell’assegno unico.
INDICE

Assegno unico 2022: cos’è e come funziona

L’assegno unico è un contributo economico che garantirà alle famiglie una cifra, fra 50 e 175 euro, riconosciuta in misura piena per ogni figlio fino a 18 anni e una quota ridotta per i figli maggiorenni dai 18 ai 21 anni.

L’assegno, che si potrà chiedere dal 1° gennaio 2022 e che verrà pagato per tredici mesi a partire da marzo 2022, ha un importo che cambia rispetto all’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) del nucleo familiare, all’età e al numero dei figli. Ci sono poi delle maggiorazioni previste in casi specifici:

  • la madre ha meno di 21 anni,
  • entrambi i genitori lavorano,
  • per ogni figlio successivo al secondo,
  • quando in famiglia ci sono quattro o più figli,
  • quando ci sono figli con disabilità.

Ricevi ogni giorno sul cellulare le ultime notizie su invalidità e legge 104 da questo gruppo Telegram. Vuoi ricevere ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale? Allora entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Come fare domanda per l’assegno unico 2022

Il contributo economico andrà richiesto online, ogni anno, attraverso il servizio messo a disposizione dall’INPS, o delegando la pratica ai patronati. I figli maggiorenni, che hanno fra i 18 e i 21 anni, dovranno chiedere autonomamente l’assegno.

Per approfondire il quadro normativo, leggi la Legge 1° aprile 2021, n.46: Delega al Governo per riordinare, semplificare e potenziare le misure di sostegno dei figli a carico con l’assegno unico e universale.

Come calcolare l’importo dell’assegno unico 2022

L’importo dell’assegno universale per i figli a carico, come detto nei paragrafi precedenti, cambia rispetto all’ISEE, alla composizione e alla numerosità del nucleo familiare. Per controllare quanti soldi spettano, si possono usare queste tabelle, nelle quali si può verificare in quale fascia ISEE si rientra.

L’importo massimo, di 175 euro mensili, è destinato a quelle famiglie con un ISEE fino a 15mila euro.

La somma dell’assegno unico universale si riduce con l’aumento del reddito fino ad arrivare a 50 euro per ISEE di 40000 euro o superiori. Chi chiederà l’assegno unico 2022 senza presentare l’ISEE, avrà diritto agli importi minimi:

  • 50 euro al mese per ogni figlio minorenne, invece che 175 euro destinati a chi ha un ISEE inferiore ai 175 euro;
  • 25 euro al mese per ogni figlio maggiorenne fino al compimento dei 21 anni;
  • Non ci saranno, inoltre, le maggiorazioni per i figli successivi al secondo (15 euro al mese), per i figli con disabilità minorenni (85 euro mensili) e maggiorenni.

Simulazione assegno unico 2022: il calcolatore online dell’INPS

L’INPS ha messo a disposizione un’applicazione web, accessibile da pc e da cellulare, che permette di calcolare l’importo stimato per l’assegno unico 2022. Il simulatore è accessibile da questo link.

simulazione assegno unico 2022 con calcolatore online inps
Schermata del simulatore INPS per calcolare l’importo dell’assegno unico 2022.

Vi apparirà una pagina da compilare. Nei dati per la simulazione potrete inserire:

  • il numero dei figli minorenni a carico;
  • il numero dei figli maggiorenni fino al compimento del 21esimo anno di età;
  • il numero dei figli con disabilità (specificando se si tratta di disabilità grave, media o di uno stato di non autosufficienza).

Ci sono poi dei campi che danno diritto alle maggiorazioni. Per esempio dovrete indicare se la madre ha meno di 21 anni, se entrambi i genitori hanno prodotto un reddito da lavoro nel 2021 o se la famiglia ha un ISEE inferiore a 25mila euro e nel 2021 ha percepito gli ANF (assegni familiari).

Bisogna cliccare nel quadrato vuoto accanto a “sono in possesso di Isee” per poter inserire la cifra. L’INPS precisa che il calcolo, effettuato con il simulatore, utilizza i dati forniti dall’utente, che dovranno poi essere confrontati con quelli dell’istituto.

Se hai delle domande sull’assegno unico 2022 e le simulazione dell’importo, scrivici su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie