Siringhe ad Avellino: “Sempre in quella zona, più controlli”

Siringhe ad Avellino:
1' di lettura

Siringhe ad Avellino. La segnalazione arriva via facebook da Emanuela sul gruppo facebook di cittadinanza attiva, “Non sei irpino se…” di Luca Del Gaudio, sempre in prima fila per la denuncia di servizi e la raccolta di proposte concrete per migliorare Avellino. Un post – con la foto di una siringa, immortalata nell’erba di via Palombi – che ha innescato decine di commenti.

Anche perché ha fatto ripensare alle siringhe e alle boccette di metadone rinvenute in villa, a Torrette di Mercogliano, mesi fa. A due passi dalle giostre dove giocano i bambini. Un appello al quale era seguito l’intervento delle istituzioni.

Ora due segnalazioni ravvicinate da via Palombi che hanno spinto i cittadini a riflettere sulla gestione di tanti spazi pubblici abbandonati della città. A partire dalle aree verdi, come alcune zone del parco Manganelli, per tutti Santospirito, che sono ricettacolo di rifiuti e alla mercé di vandali.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie