Elezioni regionali 2020: le date ufficiali. Dove si vota e i favoriti

Ecco gli scenari nelle regioni italiane chiamate al voto.

1' di lettura

Il ministero dell’Interno ha firmato la circolare. Ora è ufficiale. L’election day si terrà il 20 e il 21 settembre. In questi due giorni tutti gli italiani saranno chiamati ai seggi. Si voterà infatti per rinnovare i consigli regionali, comunali e per il referendum sul taglio dei parlamentari.

Il 4 e il 5 ottobre, poi, si terranno gli eventuali turni di ballottaggio per le amministrative.

Elezioni regionali 2020, le date: scarica la circolare

Il voto: le previsioni

Le regioni chiamate al voto sono Veneto, Liguria, Toscana, Marche, Campania e Puglia. Il governatore del Veneto, Luca Zaia, su tutti i sondaggi sembra avere la meglio sui candidati di centrosinistra e Movimento Cinque Stelle. L’esponente della Lega, infatti, è piaciuto ai cittadini per come ha gestito l’emergenza sanitaria.

Stesso discorso vale per Vincenzo De Luca che nei sondaggi ha superato nettamente il candidato di Centrodestra, Stefano Caldoro, che lascia tiepidi i leghisti. In bilico la Toscana e la Puglia dove governa il centrosinistra. Nella roccaforte rossa, la Toscana, il Partito Democratico è avanti nelle previsioni di voto.

In Puglia, invece, la sfida è aperta. Il governatore uscente, Michele Emiliano si è ricandidato con numerose liste a sostegno e punta alla riconferma. I sondaggi, però, non lo vedono favorito.

In Liguria, invece, il Partito Democratico dovrebbe essere lo schieramento più votato anche se la coalizione attorno a Giovanni Toti, può ottenere più voti. Nelle Marche il Movimento Cinque Stelle e il Partito Democratico non hanno trovato nessun accordo e nei sondaggi il centrodestra è avanti con Acquaroli.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Leggi qui l'ultima rassegna stampa inviata.

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie