Sono pignorabili anche le polizze vita postali?

Sono pignorabili anche le polizze vita postali? Questo prodotto rientra tra quelli che possono essere aggrediti dai creditori o possono salvare il patrimonio? La differenza tra polizze con finalità previdenziale e quella finanziaria. I limiti dell'azione revocatoria del creditore e quelli della “false” polizze vita. Quando una polizza è davvero non pignorabile.

4' di lettura

Sono pignorabili anche le polizze vita postali? Sulla non pignorabilità delle polizze vita si è creata una certa ambigua confusione. Tutto nasce da una interpretazione rigida dell’articolo 1923 del Codice civile.

Entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su Whatsapp, Telegram, Facebook, Instagram e YouTube.

Cosa dice l’articolo 1923 del Codice civile? Che le somme dovute dall’assicuratore a chi ha sottoscritto l’assicurazione (o al beneficiario) non possono essere sottoposte a nessuna azione esecutiva o cautelare.

Quindi, il pignoramento non è possibile.

Sono pignorabili anche le polizze vita postali? Sì, se danneggia il creditore

Ma è proprio così? Non esattamente. Anche perché la stessa legge interviene su una questione non certo secondaria, questa volta a tutela del creditore. E quindi: il pignoramento è possibile se si dimostra che stipulando quella polizza il debitore ha inteso danneggiare volontariamente il creditore.

Se cioè, quando già l’azione esecutiva è imminente, il debitore ha stipulato la polizza con il solo scopo di proteggere il suo patrimonio.

In questo caso può scattare l’azione revocatoria. I creditori potranno imporre i loro diritti solo sull’importo dei premi previsti dal contratto. Quei premi saranno inesorabilmente pignorati.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo whatsapp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook . Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale YouTube

Sono pignorabili anche le polizze vita postali? Finalità previdenziale o speculativa

La non pignorabilità delle polizze vita è soggetta anche a un altro aspetto.

Le polizze vita per essere ritenute intoccabili da un creditore devono avere delle finalità previdenziali. Se invece lo scopo di chi l’ha sottoscritta è puramente speculativo quella polizza è pienamente aggredibile dal creditore.

Sono pignorabili anche le polizze vita postali? Come le pensioni dell’Inps

Ecco, siamo arrivati al punto, l’argomento centrale di questo articolo: sono pignorabili anche le polizze vita postali?

Parliano di Postaprevidenza valore, che è il fondo pensione istituito da Poste Vita.

In questo caso non sono pignorabili le posizioni individuali. Mentre le prestazioni pensionistiche in capitale o in rendita e le anticipazioni sanitarie, sono sottoposte alle stesse regole previste per la previdenza obbligatoria.

E quindi può essere pignorato non più del quinto della prestazione (al netto delle ritenute fiscali).

Come detto, proprio come nel caso delle pensioni erogate dall’Inps o da qualsiasi altro istituto di previdenza sociale.

Sono pignorabili anche le polizze vita postali? Elementi chiave

Quindi le polizze vita (che siano delle Poste o meno) per non essere pignorabili devono rispettare questi elementi:

la polizza vita deve avere una finalità previdenziale. Questa finalità non è prerogativa solo delle forme di previdenza complementare (fondi pensione e strumenti simili), ma anche con quei prodotti che possono avere caratteristiche più tipiche di un prodotto assicurativo:

  • chi contrae questa polizza non deve aver agito con l’intenzione di sottrarre delle somme a eventuali creditori;
  • devono avere una durata prolungata;
  • l’ancoraggio dell’importo del premio all’età anagrafica dell’assicurato;
  • che gli eredi legittimi non dimostrino che l’ammontare dei premi pagati abbia danneggiato la parte di eredità che spettava loro per legge.

La natura finanziaria, e non previdenziale di una polizza, si evidenzia per una caratteristica principale:

il premio avviene in un’unica soluzione.

Nelle polizze di natura previdenziale è invece periodico e suddiviso.

Sono pignorabili anche le polizze vita postali? L’ambiguo articolo 1923

Questo breve riepilogo sulle polizze vita in generale e su quelle postali (che era l’argomento base di questo articolo), potrebbe essere utile a eliminare l’ambiguità di chi, a prescindere dalla finalità dell’assicurazione, ritiene che le polizze vita siano sempre non pignorabili. E lo fa citando solo l’articolo 1923 del codice civile (comma 1), non tenendo conto di quello che ha previsto la legge separando la natura previdenziale da quella strettamente speculativa e una lunga serie di pronunce della Cassazione.

Sono pignorabili anche le polizze vita postali? L’importanza di un consulente

In conclusione quindi, la cosa giusta da fare per accertare il regime di pignorabilità delle polizze vita (comprese quelle postali) e dei fondi pensione, è quella di sottoporre la relativa documentazione a un esperto. Anche perché, come avete capito, i limiti imposto al creditore dipendono dalle caratteristiche reali di ogni singolo tipo di polizza.

Ci spieghiamo meglio: se si sottoscrive un contratto per un prodotto che non abbia le caratteristiche peculiari richiede da una polizza sulla vita o da un fondo pensione, il capitale sarà tranquillamente pignorabile dal creditore. Perché in questo caso viene ritenuto dalla legge un comune fondo di investimento mobiliare.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie