Sospensione mutuo prima casa, proroga al 2022

Sospensione mutuo prima casa, proroga al 2022 del Fondo Gasparrini che permette di non pagare la rata del finanziamento fino a 18 mesi. Requisiti e news.

3' di lettura

Sospensione mutuo prima casa – Il testo approvato dal Consiglio dei Ministri della Manovra Finanziaria 2021, ora al vaglio del Parlamento, proroga fino alla fine del 2022 la possibilità di sospendere il pagamento della rata del mutuo (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook).

Il finanziamento da sospendere deve riguardare la prima casa, non ci sono deroghe su questo.

Durante il 2020 l’accesso al «Fondo di solidarietà per la sospensione delle rate mutui prima casa», conosciuto anche come Fondo Gasparrini, è stato consentito a una platea più amplia.

Ora, salvo passi indietro, ci sarà anche la proroga al 2022.

In questo articolo spiegheremo quali sono i requisiti per chiedere la sospensione del mutuo, se conviene farlo e per quanto tempo è possibile.

Sospensione mutuo prima casa, requisiti

Come anticipato, la nuova Manovra Finanziaria 2021 dovrebbe contenere la proroga della sospensione mutuo prima casa.

Per accedere alla misura il mutuo stipulato deve riferirsi necessariamente alla prima casa e non deve essere superiore a 400.000 euro.

L’immobile non può essere di lusso. Le classificazioni catastali bandite sono: A/1, A/8 e A/9.

Inoltre, per accedervi bisogna che nei tre anni precedenti ci sia stata almeno una fra queste tre condizioni:

  • Cessazione del rapporto di lavoro (subordinato o para-subordinato), quindi successiva disoccupazione;
  • Sospensione del lavoro per almeno un mese;
  • Riduzione dell’orario di lavoro per almeno 30 giorni;
  • Morte di chi ha stipulato il mutuo (la sospensione spetta a chi gli succede);
  • Insorgenza di disabilità grave (almeno 80%).

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Sospensione mutuo prima casa, nuovi beneficiari

Con la nuova proroga sono state inserite nuove categorie, quindi potranno accedere alla sospensione nuovi beneficiari.

Possono richiedere la sospensione mutuo prima casa anche i lavoratori autonomi che abbiano subito una perdita di fatturato di almeno il 33% nei mesi di marzo, aprile e maggio 2020. Il confronto per la perdita va fatto con lo stesso periodo riferito al 2019.

A queste categorie (liberi professionisti, lavoratori autonomi e imprenditori individuali) si aggiunge anche quella delle cooperative edilizie a proprietà indivisa, ma solo a condizione che almeno il 10% dei soci sia assegnatario di immobili residenziali e li usino come abitazione principale.

Sospensione mutuo prima casa, per quanto tempo?

La sospensione richiesta può durare al massimo 18 mesi, nello specifico:

  • 6 mesi per la riduzione o sospensione dell’orario di lavoro tra 30 giorni e 150 giorni;
  • 12 mesi per riduzione o sospensione dell’orario di lavoro tra 151 giorni e 302 giorni;
  • 18 mesi per la riduzione o sospensione dell’orario di lavoro di oltre 303 giorni.
Sospensione mutuo prima casa, proroga al 2022
Sospensione mutuo prima casa, proroga al 2022

Sospensione mutuo prima casa, come fare domanda

La domanda va fatta alla banca con cui avete stipulato il mutuo. Potete provvedere a scaricare anche autonomamente il modello da compilare, così da farvi un’idea sui dati richiesti dal questionario.

Al documento andranno allegati, come di consueto, documenti di identità e quelli che attestano la situazione finanziaria attuale.

Ricordiamo che stavolta non c’entra nulla e non servirà l’attestazione Isee.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie