Sosta a pagamento: il sabato si paga?

Sosta a pagamento anche il sabato? Vediamo insieme cosa dice la norma, prestando particolare attenzione ai segnali stradali.

3' di lettura

Sosta a pagamento – Il sabato è considerato giorno lavorativo oppure festivo? (entra nella community di TheWam e ricevi tutte le news su WhatsApp, Telegram e Facebook)

Proviamo a sciogliere uno dei dubbi più ricorrenti, collegandolo a un altro concetto: la sosta a pagamento.

Vediamo insieme se al sabato bisogna pagare o meno la sosta di un’autovettura nelle zone di parcheggio.

Sosta a pagamento: cosa indicano i martelli incrociati

Sosta a pagamento – Prima di addentrarci nell’argomento è importante sottolineare un’informazione fondamentale.

Che cosa stanno a indicare i due martelli incrociati che, spesso, troviamo sui cartelli che indicano le zone di parcheggio?

Si tratta di un segnale integrativo che sta a indicare la necessità di pagare per la propria sosta solo nei giorni lavorativi.

Non mancano però i casi in cui sotto i martelli incrociati venga chiarito che il parcheggio è a pagamento dal lunedì al venerdì in determinate fasce orarie.

Per star certi di non dover pagare la sosta, dovrai prestare particolare attenzione alle indicazioni riportate sul cartello.

Ricevi ogni giorno sul cellulare gli ultimi aggiornamenti su bonus, lavoro e finanza personale: entra nel gruppo WhatsApp, nel gruppo Telegram e nel gruppo Facebook. Scrivi su Instagram tutte le tue domande. Guarda le video guide gratuite sui bonus sul canale Youtube.

Il sabato è un giorno festivo?

Non sono in pochi a essere convinti che il sabato sia un giorno festivo e che, di conseguenza, sia escluso dalle giornate di sosta a pagamento.

Capita così di parcheggiare l’auto in spazi riservati di parcheggi che richiedono il pagamento nei giorni lavorativi.

Se anche tu rientri tra le persone convinte che il sabato non si debba pagare il parcheggio, dovrai sfortunatamente ricrederti: secondo la norma, il sabato non è assimilabile a un giorno festivo.

sosta a pagamento
Sosta a pagamento anche il sabato? Vediamo insieme cosa dice la norma, prestando particolare attenzione ai segnali stradali.

A meno che non vi siano altre indicazioni in merito, la sosta a pagamento è quindi valida dal lunedì al sabato.

I giorni che dovrai considerare festivi sono soltanto le domeniche e le date segnate in rosso sul calendario.

Pertanto, se trovi sul cartello del parcheggio il famoso simbolo dei due martelli (a indicare che il pagamento è richiesto solo nei giorni feriali) dovrai ricordarti di pagare la sosta anche il sabato.

Speriamo di aver fatto un po’ di chiarezza, ma se hai ancora dubbi sulla sosta a pagamento, non esitare a scriverci su Instagram.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su YouTube | Google | Gruppo Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie