Spaccio di cocaina in Irpinia: processo da rifare per 2 imputati

Spaccio di cocaina in Irpinia: processo da rifare per 2 imputati
1' di lettura

Spaccio di cocaina in Irpinia, la terza sezione della Cassazione ha annullato con rinvio la sentenza d’appello per Eustachio Pisani e Nicola Vietri, difesi dall’avvocato Alberico Villani, condannati in secondo grado a cinque anni e sei mesi e a sette anni e quattro mesi.

Domus: indagine per cocaina in Irpinia

I due imputati erano finiti all’interno dell’inchiesta “Domus” che aveva smantellato nel 2017 delle piazze di spaccio a Solofra. Secondo quanto accertato dai carabinieri della stazione locale, guidati dal comandante Giuseppe Friscuolo, la cocaina, per lo più hashish e cocaina, arrivava da Torre Annunziata.

In primo grado il gip del tribunale di Avellino aveva condannato a otto anni di reclusione Nicola Vietri (7 anni e 4 mesi per spaccio e 8 mesi per furto aggravato in concorso), e a sei anni Eustachio Pisani. Poi erano arrivati i primi sconti in Appello. Adesso la corte di Cassazione ha deciso un nuovo rinvio davanti ai giudici di secondo grado.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Telegram - Gruppo esclusivo

  2. WhatsApp - Gruppo base

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie