Comune Avellino: 340mila euro di telefonate e internet. Tutte le spese

Presentato il piano di razionalizzazione delle spese per i prossimi tre anni.

3' di lettura

Sapete quanto ha speso negli ultimi anni il comune di Avellino per materiale di cancelleria, parco auto e telefonia? Palazzo di Città ha pubblicato da poco il piano di razionalizzazione delle spese per i prossimi tre anni con le tabelle fino al 2017. Ecco tutti i dettagli.

Scarica qui il piano

Carta, toner e cancelleria

Negli ultimi tre anni gli uffici del comune capoluogo hanno ridotto le spese per l’acquisto di carta, toner per stampanti e diversi materiali di cancelleria. L’ente di Piazza del Popolo, infatti, sta puntando sulla digitalizzazione dei servizi andando a risparmiare diverse migliaia di euro.

Spese201720182019
Carta8.477,83 euro7.930,31 euro7.489,36 euro
Cancelleria9.504,27 euro7.912,20 euro6.860,76 euro
Toner24.026,46 euro19.598,29 euro16.076,76 euro
    

Il comune ha anche annunciato che nel prossimo triennio continuerà a puntare sull’abbattimento delle spese e sull’informatizzazione dei servizi. Saranno potenziati infatti i canali web per inoltrare richieste e scaricare documentazioni.

Per migliorare i servizi informatici dedicati ai cittadini e alle imprese, si sfrutteranno i finanziamenti del Fondo di Rotazione della Regione Campania e del Pics (fondi della comunità Europea ndr).

Telefonia ed energia elettrica

Negli ultimi tre anni il comune di Avellino – come si legge nel piano – ha puntato molto sul miglioramento delle reti telefoniche e internet di Palazzo di Città. Nel 2019 i costi sono aumentati per dei lavori di allacciamento della rete al Casino del Principe, il passaggio di banda da 30Mb a 200 Mb, per una la fibra nella sede della Protezione Civile e per un centralino indipente con la registrazione delle chiamate a norma di legge.

Nel 2019, poi, in tutta la città sono stati attivati circa 350 nuovi punti luce, portando ad oltre 10.500 quelli gestiti dal project financing comunale.

Parco auto

Qui troverete la tabella con tutti i mezzi di trasporto di proprietà del comune di Avellino aggiornata a gennaio 2019. L’anno scorso, però, due scuolabus sono stati venduti perché inutilizzati. L’amministrazione ha fatto sapere che i costi sono diminuti, visto che il comune sta provvedendo a eliminare le auto inutili o inutilizzabili, risparmiando così sui costi di assicurazione e bollo auto.

Ecco le spese sostenute dal comune negli ultimi tre anni per l’acquisto di carburante e per la manutenzione del parco auto.

Raccolta dati201720182019
Carburante46.529,71 euro46.036,66 euro34.454,64 euro
Manutenzione8.893,46 euro14.621,43 euro11.923,82 euro

Case popolari

Il comune di Avellino possiede 1184 alloggi popolari. Nell’ultimo piano di vendita dei beni cittadini però, come vi abbiamo già anticipato, rientra la vendita di: diverse abitazioni, una parte del municipio e l’ex Asilo patria e lavoro.

Gli attuali inquilini degli edifici di edilizia pubblica, avranno il diritto di prelazione sulla casa appena il piano di alienazione dei beni sarà approvato in consiglio comunale.

Gruppo WhatsApp offerte di lavoro, bonus, concorsi e news

Entra in WhatsApp e ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:

  1. Bandi, Bonus e Lavoro

  2. News dall'Italia e dal mondo

Seguici anche su Google | Facebook | Instagram



Come funzionano i gruppi?
  1. Due volte al giorno (dopo pranzo e dopo cena) ricevi i link con le news più importanti

  2. Niente spam o pubblicità

  3. Puoi uscire in qualsiasi momento: la procedura verrà inviata ogni giorno sul gruppo

  4. Non è possibile inviare messaggi sul gruppo o agli amministratori

  5. Il tuo numero di cellulare sarà utilizzato solo per inviarti notizie