Wedding tips

Sposarsi a San Valentino, il giorno più romantico dell’anno

0
Sposarsi a San Valentino

Avete mai pensato di sposarvi nel giorno di San Valentino? Per me è una ricorrenza particolarmente importante, perché festeggio l’anniversario del mio matrimonio. Due anni fa scelsi questa data per una serie di ragioni. Desideravo sposarmi in inverno, ma non in prossimità del periodo natalizio. Le città si animano di nuovo e si tingono di colore, diventando una scenografia naturale delle nozze. Ma, sopratutto, il giorno degli innamorati è intriso di un’energia speciale, che ho pensato ci avrebbe portato fortuna (sarà stato così!?). Tuttavia, se ritenete che sia una buona idea sposarsi a San Valentino, dovete valutare attentamente le vostre scelte in fatto di decorazioni. Un allestimento particolarmente “romantico” o un colore eccessivo, infatti, potrebbero farvi incappare in una caduta di stile. 

Sposarsi a San Valentino: i giusti fiori sono tutto

Sposarsi a San Valentino: l’addobbo floreale

Diciamo che, quando pensiamo a San Valentino, la prima immagine che ci viene in mente è un bouquet di rose rosse. Il rosso è senza dubbio il colore che maggiormente si presta in questa occasione. Ma è bene comunque non esagerare e indirizzarsi verso un’ampia palette di tonalità e sfumature. Sia per l’allestimento floreale che per il bouquet, dunque, sarà possibile accostare ai toni del rosso delle nuance rosa o avorio, alternate a del verde. (Se per voi risparmiare è importante, ecco come gestire il vostro budget al meglio per un matrimonio economico ma indimenticabile)

Cuori si, ma con parsimonia!

Sposarsi a San Valentino: non esagerare con i cuori

La scelta del tema per San Valentino cade spesso sui “cuori”. Per quanto questo fil rouge possa essere adatto alla giornata, bisogna stare attenti a non farlo diventare ridondante. Utilizzare dei palloncini a forma di cuore per le foto di rito dopo la cerimonia potrebbe essere un’idea originale. Inoltre, conferisce un tocco di vivacità al momento celebrativo. Ancora, possiamo inserire tovaglioli piegati a forma di cuore nella mise en place. Anche il momento del taglio della torta non va trascurato. In questo caso, possiamo sfruttare il tema “cuori” per allestire il nostro tavolo. Insomma, le idee possono essere molteplici, l’importante è non utilizzarle tutte insieme. Scegliere quella che vi sembra più adatta allo stile del vostro matrimonio è la soluzione più oculata.

Anche l’allestimento del photobooth potrà seguire questo tema, utilizzando materiali come la carta, i fiori freschi o i palloncini.

E concludiamo con la torta nuziale. Che scegliate la classica in pasta di zucchero, la naked o la nuovissima choco cake, l’importante è che venga realizzata in maniera personalizzata. (L’articolo era già stato pubblicato, dalla stessa autrice, per il sito http://www.ladyo.it/)

San Valentino Avellino, ti amo scritto sui muri: 35 frasi d’amore

Previous article

San Valentino: 5 film d’animazione per coppie

Next article
Login/Sign up
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: